In Questo Articolo:

Quando si tratta di soldi, potresti essere sorpreso di sentire che alcune abitudini di denaro non hanno nulla a che fare con il denaro. In effetti, più mi istruisco sulla finanza, più mi rendo conto che la gestione del denaro non ha quasi nulla a che fare con i numeri.

I numeri e il denaro reale sono in realtà solo un punto di partenza. È uno strumento che usiamo e questo è tutto. In realtà, il denaro ha molto più a che fare con i nostri pensieri, emozioni e comportamenti di quanto non abbia a che fare con il denaro nascosto nel portafogli.

Qui ci sono tre abitudini di denaro che, a prima vista, non hanno nulla a che fare con i soldi, ma possono aiutarti comunque a gestire meglio le tue finanze.

Meditazione

Meditazione pacifica

Come yogi, ho praticato regolarmente la meditazione per alcuni anni. Per questo motivo, sono diventato acutamente consapevole di come mi comporto quando medito regolarmente rispetto a quando non lo sono. So anche come mi influenza finanziariamente.

Principalmente, quando non sto meditando, sono molto più reattivo a quello che succede intorno a me. Inoltre, non riesco a concentrarmi. Quando ciò accade, ho notato che sono più propenso a partecipare a attività come la spesa emotiva e ad estrarre i miei sentimenti sulla mia carta di credito.

C'è anche un altro modo in cui la meditazione aiuta le mie finanze. Nelle fasi iniziali della mia attività, stavo attraversando un ottovolante emotivo e finanziario. La meditazione mi ha aiutato ad affrontare i miei sentimenti e ad essere resiliente nella mia carriera.

Esercizio

Yoga di pratica della donna caucasica alla spiaggia

L'esercizio fisico è un'altra cosa che a prima vista sembra non avere niente a che fare con i soldi. Tuttavia, negli ultimi anni sono arrivato a considerare l'esercizio come una metafora piuttosto grande per la gestione del denaro.

Sto usando yoga come esempio, sebbene lo stesso concetto possa applicarsi a qualsiasi forma di esercizio. Sul tappeto, devo sorridere e tenere posizioni difficili. Devo imparare a sentirmi a mio agio con il disagio quando il mio corpo non è abituato a una particolare posa. Fuori dal tappeto, devo fare lo stesso, solo nella vita reale.

Il denaro non è sempre comodo, nemmeno nel minimo. Quindi nei momenti in cui sento il disagio, mi ricordo che se il mio corpo riesce a sentirsi a proprio agio nel disagio, allora anche la mia mente può farlo. Questo è diventato particolarmente utile ogni volta che ho un rischio finanziario, come investire nella mia attività.

Gratitudine

il cane si appoggia dolcemente sulla spalla del suo padrone mentre guarda

L'abbondanza attrae più abbondanza, ed è qui che la gratitudine entra in gioco come un'abitudine per il denaro.

Secondo un articolo di Harvard Health, coloro che hanno l'abitudine di essere grati per tutto ciò che hanno - che non significa necessariamente denaro - sono spesso più felici nelle loro vite. Se sei più felice, allora sei più aperto alle opportunità intorno a te, molte delle quali possono aiutarti a guadagnare di più.

Prendendo in considerazione queste tre abitudini, puoi affrontare alcune delle cose che ci fanno sbagliare con i nostri soldi in primo luogo. Puoi imparare ad essere meno reattivo, puoi imparare ad affrontare il disagio e puoi imparare ad essere felice di ciò che già possiedi.


Video: Debito, 5 principi fondamentali che devi sapere