In Questo Articolo:

Gli individui hanno la possibilità di acquistare vari tipi di prodotti di assicurazione sulla vita per fornire benefici ai beneficiari e ai familiari. Un tipo di prodotto è un'assicurazione sulla vita standard fornita da una varietà di compagnie assicurative. Un altro tipo di prodotto disponibile è chiamato assicurazione contro la morte accidentale. Ci sono pro e contro con ogni tipo di politica e differenze significative nella copertura fornita.

Assicurazione sulla vita standard

Gli individui che hanno una polizza di assicurazione sulla vita standard hanno un prodotto assicurativo che è noto come assicurazione sulla vita permanente. Questo tipo di assicurazione di solito consiste in una polizza di assicurazione sulla vita intera o universale. Ci sono anche polizze di assicurazione sulla vita di termine che sono disponibili. Le polizze di assicurazione sulla vita pagano le prestazioni quando la morte si verifica a causa di fattori come la vecchiaia, il cancro, la maggior parte dei tipi di malattie e altri fattori che non sono specificamente esclusi da una polizza.

Assicurazione contro la morte accidentale

Gli individui che hanno una polizza di assicurazione accidentale di morte possono essere un'opzione autonoma o aggiunti a una polizza di assicurazione sulla vita esistente. Le polizze per morte accidentale pagano un beneficio quando un decesso è il risultato di un incidente. Le polizze possono essere acquistate durante un viaggio o quando una persona sta eseguendo determinati tipi di attività. Gli individui possono acquistare una polizza dalla maggior parte delle compagnie assicurative, offerte da società di carte di credito e cooperative di credito.

differenze

Ci sono alcune differenze significative tra assicurazione sulla vita e assicurazione per morte accidentale. Le polizze assicurative sulla vita di solito richiedono una prova di assicurabilità, ad esempio un esame medico, prima che un assicuratore fornisca una polizza. Normalmente una polizza assicurativa per la morte accidentale non richiede un esame medico o altra prova di assicurazione per ottenere una polizza.

limitazioni

Una politica di morte accidentale ha limitazioni che in genere non sono incluse in una polizza di assicurazione sulla vita standard. Una limitazione è che la perdita di un arto o di vista deve avvenire entro un periodo, ad esempio tre mesi dopo che un incidente ha ricevuto benefici. Un altro limite è che se si verifica la morte, deve essere stato il risultato delle ferite riportate in un incidente. Le polizze per morte accidentale non pagheranno nemmeno un beneficio se un individuo muore a causa di un infarto durante la guida e si schianta la sua auto.

esclusioni

Le assicurazioni sulla vita e le assicurazioni sulla morte accidentale hanno entrambe esclusioni. Una polizza di assicurazione sulla vita in genere ha un periodo di esclusione per il suicidio. Una polizza assicurativa contro la morte accidentale ha molte esclusioni che si applicano a una polizza. Le esclusioni possono includere una malattia mentale o fisica, la morte che è il risultato di un suicidio, una lesione intenzionale, la guida di un veicolo sotto l'influenza e la morte causate dalla guerra.


Video: La disperazione della mamma di Davide Bifolco, ucciso a 17 anni