In Questo Articolo:

Pastori avventisti pascolano e sorvegliano le chiese della denominazione degli avventisti del settimo giorno. A partire da marzo 2011, ci sono oltre 68.000 chiese avventiste nel mondo con oltre 16 milioni di membri e oltre 16.000 ministri ordinati. La divisione nordamericana degli avventisti del settimo giorno (NAD) ha recentemente stabilito un nuovo fattore salariale di remunerazione che le chiese all'interno della denominazione devono attribuire. Il salario effettivo che riceverà il pastore è una percentuale del fattore salariale che dipende in gran parte dall'istruzione e dal costo della vita nella loro posizione. Secondo NAD, a luglio 2011, il fattore di base della retribuzione statunitense è di $ 4,065 al mese.

Salari dei pastori avventisti: della

Il salario per i pastori avventisti è determinato dall'istruzione, dalle revisioni annuali, dalla responsabilità e dai benefici.

Formazione scolastica

I pastori assunti durante la loro educazione seminariale possono essere pagati il ​​30 percento del fattore di base della retribuzione. Questo è spesso considerato uno studio di lavoro o una borsa di studio per il costo della scuola. Una volta completato il seminario, la frequenza salirà fino all'87 - 90 percento. Dopo l'ordinazione, il tasso inizia al 93%, ma può salire rapidamente al 102%. Il tasso massimo è attualmente impostato al 105 percento del fattore di base della retribuzione. Le precedenti esperienze e risultati saranno presi in considerazione insieme all'educazione quando si imposta la percentuale.

Revisione annuale

Un aumento annuale dello stipendio è rivisto dalla conferenza che supervisiona la regione in cui il pastore sta servendo. Le percentuali di aumento del costo della vita sono rilevate in sei distretti vicini, inclusa la posizione attuale del pastore. Sarà presa in considerazione qualsiasi percentuale maggiorata della decima annua lorda. La più bassa delle due percentuali sarà scelta per essere applicata al salario dell'anno successivo. Abilità speciali, livelli eccezionali di produttività o altri tratti riconosciuti favorevoli possono accelerare il programma di aumenti percentuali.

Benefici

I pastori avventisti ricevono benefici per la salute e, a seconda della chiesa, altri benefici tra cui, a titolo esemplificativo, indennità di soggiorno, indennità di servizio e telefonica, indennità professionale e indennità di assicurazione auto (crediti di assicurazione auto non ammessi in Canada). Negli Stati Uniti possono essere offerte parrocchie pastorali invece di un'indennità di soggiorno, tuttavia il valore mensile della canonica non deve superare l'80 per cento dello stipendio offerto, arrotondato al migliaio più vicino. Nel 2000, l'Adventist Review riferiva che i piani di pensionamento avrebbero permesso a un datore di lavoro-partita di fondi pensione. Il voto ha imposto che i pastori possano accantonare fino all'8,5% del loro stipendio annuale per i datori di lavoro.

Responsabilità

Le chiese degli avventisti del settimo giorno coprono oltre 200 paesi all'interno delle loro 12 divisioni mondiali. In tutta la denominazione, i pastori con l'appartenenza a una chiesa di oltre 100 persone sono stati pagati più di chiese di dimensioni più piccole, in base al livello di responsabilità dei pastori con un numero maggiore di membri. I pastori che supervisionano un grande staff sono anche compensati per l'aumento del livello dei compiti con un'ulteriore percentuale o due del fattore di base della retribuzione.


Video: I Testimoni di geova hanno un clero?