In Questo Articolo:

A breve, Amazon concluderà la sua ricerca di un nuovo secondo quartier generale e una città americana preparerà fino a 50.000 nuovi posti di lavoro tecnologici altamente remunerativi. Ma i Seattleiti hanno a lungo avvertito della prossima "bomba di prosperità" che il cosiddetto HQ2 potrebbe portare, e ora abbiamo un numero per quanto gli affitti potrebbero aumentare per l'offerente vincitore.

Il sito web di Housing Apartment List ha pubblicato i dati della scorsa settimana che mostrano che alcune aree metropolitane potrebbero vedere picchi fino a $ 200 al mese se la città atterra l'affare Amazon. Oltre 10 anni, tali aumenti possono sommare somme a cinque cifre. A Denver, il New York Times favorito favorito, gli affitti sono aumentati di oltre il 50 percento tra il 2005 e il 2015. La lista di appartamenti prevede che la crescita guidata da Amazon potrebbe costare agli affittuari quasi $ 11.500 nel prossimo decennio.

I maggiori cambiamenti potrebbero arrivare a Raleigh, nel North Carolina; San Jose, California; Baltimora e Pittsburgh. La sola presenza di Amazon potrebbe far salire gli affitti di un ulteriore 1 per cento all'anno. I mercati immobiliari in queste città sono già lenti, crescendo molto più lentamente rispetto alla crescita del lavoro. Non solo HQ2 avrà bisogno di spazio vitale per i suoi 50.000 dipendenti tecnici, così i 62.500 lavoratori supplementari e di supporto dovrebbero entrare a far parte dell'azienda per un periodo di 10 anni.

Alcune aree metropolitane danno un'occhiata alle statistiche e decidono di preferire il loro status quo. Che si tratti di mantenere una città gestibile, ammettere di non poter ospitare l'infrastruttura, o semplicemente di mantenere il carattere locale, luoghi come Little Rock, in Arkansas, stanno desiderando che Amazon sia il migliore, da qualche parte lontano.

Little Rock rompe con Amazon attraverso il Washington Post pic.twitter.com/ND8Ef4cyuh

- Andrew Beaujon (@abeaujon), 19 ottobre 2017


Video: