In Questo Articolo:

Non ci possono essere confini che Amazon non vuole attraversare per servire meglio i suoi clienti. L'anno scorso, Amazon Key ha iniziato a consentire ai vettori di recapito l'accesso nelle case mentre i residenti sono assenti: una ricetta per il disastro facilmente sfruttata dagli hacker dei cappelli bianchi. Questa settimana, la mega-compagnia ha annunciato un programma simile, questa volta per i veicoli parcheggiati. Preparati per Amazon Key In-Car.

Se sei un socio Amazon Prime e hai un'auto dal 2015 o più tardi, ora hai la possibilità di ricevere un ordine Amazon nel bagagliaio o nella zona salotto della tua auto. Il Verge riporta che 37 città americane possono provare Key In-Car, che è già stato sottoposto a prove in California e nello stato di Washington. Un video che mostra come i clienti Amazon felici scoprano i loro pacchetti suggerisce alcuni modi in cui il nuovo servizio aggiunge valore. Una mamma si intrufola nel regalo di compleanno della figlia, mentre un uomo d'affari può separare le consegne di lavoro dalle consegne personali.

L'intera premessa si basa sul concetto di auto come "mobile locker". Amazon utilizza la crittografia e la "tecnologia intelligente" per accedere al tuo veicolo (i marchi partecipanti includono Chevrolet, Buick, GMC, Cadillac e Volvo). La società fornisce inoltre ai clienti aggiornamenti costanti per garantire la sicurezza del loro pacchetto e delle loro proprietà. Puoi guardare altri video e rispondere alle tue ulteriori domande alle Domande frequenti su Amazon Key In-Car. Se ti stavi chiedendo perché il prezzo di Prime è appena salito, nuove iniziative come questa sono senza dubbio parte di esso.


Video: The Best Two Stroke Jetting Video You'll Ever See!