In Questo Articolo:

La tassa di lavoro autonomo è dovuta sul reddito da commissione solo quando sei un appaltatore indipendente. Questa è la tassa che comprende le tasse di previdenza sociale e Medicare pagate dalle persone che lavorano per se stesse. Non vi è alcuna imposta sul lavoro dipendente dovuta sulle commissioni percepite quando si ha lo status di dipendente, in quanto il datore di lavoro è responsabile della trattenuta e del pagamento delle imposte Social Security e Medicare.

Impiegato regolare

I dipendenti regolari ricevono un modulo W-2 annualmente indicando il compenso lordo e le imposte trattenute. La rimessa di queste tasse è responsabilità del datore di lavoro anche se non vengono trattenute. I dipendenti regolari non pagano le tasse per lavoro autonomo. Il pagamento delle indennità come commissioni non esonera i datori di lavoro dalla loro responsabilità per la detrazione dei contributi alla Previdenza Sociale e Medicare dalla tua retribuzione.

Appaltatore indipendente

Se sei un appaltatore indipendente, sei un lavoratore autonomo e i tuoi guadagni sono soggetti a imposte sul lavoro autonomo. Normalmente, qualsiasi fonte che ti ha pagato una commissione come un appaltatore indipendente ti invia un modulo 1099 annunciando l'importo che hai ricevuto.

Gli appaltatori indipendenti sono fondamentalmente definiti come individui a cui sono assegnati compiti specifici da svolgere e lavorare senza supervisione diretta. La forma di compensazione - se le commissioni o i salari - è irrilevante.

Dipendente statutario

I dipendenti statutari includono agenti di assicurazione sulla vita a tempo pieno, determinati agenti o conducenti di commissioni, venditori ambulanti e alcuni lavoratori domestici. Quando sei retribuito come "dipendente statutario", le tue commissioni vengono segnalate su un modulo W-2 con un segno di spunta nella casella 13. Segnala questo reddito e deduci le spese aziendali proprio come un appaltatore indipendente.

Tuttavia, non devi l'imposta sul lavoro autonomo come dipendente statutario. Invece, il tuo datore di lavoro è responsabile di trattenere la tua quota di tasse Social Security e Medicare dalla tua retribuzione.

Limite annuale

La tassa di lavoro autonomo è pagabile quando i guadagni netti da lavoro autonomo contraente indipendente ammontano a $ 400 o più all'anno. Dal momento che l'imposta è determinata dall'utile netto, hai diritto a ridurre le commissioni come un appaltatore indipendente dalle spese deducibili dalle tasse. Tutte le spese aziendali ordinarie e necessarie sono sottratte dalle commissioni ricevute come contraente indipendente. La tassa di lavoro autonomo è dovuta solo se il reddito netto risultante supera i $ 400.


Video: Ben Fulford e David Wilcock sulla Tv Russa. La sconfitta della Cabala si avvicina