In Questo Articolo:

La sicurezza sociale offre benefici ai superstiti per le famiglie di lavoratori deceduti, a determinate condizioni. Come per altre forme di reddito della sicurezza sociale, compresi i sussidi coniuge e pensionistici, una parte del pagamento può essere soggetta all'imposta federale sul reddito, a seconda del "reddito combinato" del beneficiario.

Tomba della vedova donna soldato amante. Bandiera della Lituania

Le prestazioni dei superstiti della previdenza sociale fungono da un'assicurazione sulla vita utile per i sopravvissuti.

Chi può rivendicare i benefici dei sopravvissuti

Tutti coloro che lavorano hanno familiarità con la sicurezza sociale, ma alcuni sanno poco del programma di sussidi per i sopravvissuti, che opera come una polizza di assicurazione sulla vita per la famiglia di un lavoratore deceduto. L'importo del sussidio dipende dalla retribuzione del lavoratore e dall'età della persona che presenta il reclamo. Per ottenere il beneficio di un superstite, le vedove e i vedovi devono avere almeno 60 anni. I benefici dei superstiti sono disponibili anche se il superstite si prende cura di un bambino di età inferiore ai 16 anni o disabile. I bambini possono richiedere prestazioni per i sopravvissuti fino all'età di 18 anni; quel limite sale a 19 se sono a scuola a tempo pieno, e non c'è limite di età se sono disabili prima dei 22 anni.

Imposte sul reddito per i superstiti

L'Internal Revenue Service può tassare una parte delle prestazioni dei superstiti della previdenza sociale in base al reddito combinato, che include reddito da lavoro, reddito da interessi esentasse e metà di tutti i proventi della sicurezza sociale. Se sia un genitore che un figlio ottengono sussidi ai superstiti, l'importo soggetto all'imposta sul reddito è calcolato separatamente per ciascun individuo; l'IRS non assegna il reddito del genitore al figlio. La maggior parte dei bambini non raggiunge la soglia di reddito per la tassazione delle loro prestazioni.

Importanti soglie di reddito

Per i bambini non sposati, le vedove e i vedovi, l'IRS imporrà una parte dei sussidi ai superstiti a partire da $ 25.000 di reddito combinato. Oltre questa soglia, il 50 percento del sussidio totale dei superstiti versato durante l'anno viene aggiunto al reddito imponibile e tassato al tasso marginale dell'individuo. Quando il reddito combinato raggiunge $ 34.000, la parte delle prestazioni di sicurezza sociale soggette a imposte sale all'85%.

Forme e informazioni

La sicurezza sociale emette un certificato 1099-SSA a chiunque riceva qualsiasi tipo di beneficio per la sicurezza sociale. I benefici dei superstiti vengono visualizzati su 1099-SSA separati per ogni individuo, adulto o bambino, che li riceve. Sebbene l'IRS fornisca moduli e fogli di lavoro per calcolare l'importo soggetto a tassazione, consulta un professionista fiscale se non sei sicuro di come le regole si applicano alla tua situazione specifica.


Video: novità fiscali 2017