In Questo Articolo:

L'Internal Revenue Service consente ai contribuenti una svalutazione personale per alcune imposte dichiarate come deduzioni dettagliate. Sfortunatamente, le tasse sulle utenze non sono idonee per un write-off personale. Tuttavia, i proprietari e gli imprenditori possono detrarre le tasse di utilità pagate come spesa aziendale.

Camion della spazzatura

Le tasse delle utenze sono determinate a livello di stato, contea o città.

Panoramica delle tasse di utilizzo

Alcuni stati, contee e città applicano un'imposta sui residenti. Solitamente copre i servizi di telecomunicazione, elettricità, gas, trash e servizi idrici. Potrebbe essere una tassa fissa, o potrebbe essere basata sull'utilizzo del residente. In entrambi i casi, l'imposta viene visualizzata sulla bolletta del residente insieme ai costi di servizio generali. L'azienda di servizi pubblici raccoglie quindi l'imposta e la rimette allo Stato o al collettore delle imposte locali.

Tasse di utilità personale

L'IRS consente alle persone di detrarre alcune tasse personali, incluse le proprietà personali e alcune imposte statali, locali e straniere. Tuttavia, l'IRS osserva specificamente che i soldi per servizi come la raccolta di acqua, fognature o rifiuti non sono tasse deducibili.

Tasse di utilità per le proprietà locative

Ci sono alcuni scenari in cui un contribuente può detrarre l'imposta sull'utilità. Se un proprietario paga qualsiasi utilità per la proprietà in affitto - come la spazzatura, l'acqua o il telefono - può detrarre il pagamento come spesa aziendale. Se un contribuente affitta una stanza nella sua casa, può dedurre una parte proporzionale della spesa di utilità in base al piede quadrato della stanza in affitto. Ad esempio, se la stanza in affitto è di 200 piedi quadrati, e la casa è di 600 piedi quadrati, il proprietario può detrarre un terzo della sua spesa totale di utilità. I proprietari devono calcolare l'importo annuale pagato per le utenze e registrare il totale nella riga 17 della Tabella E.

Deduzione di affari di spesa di utilità

Se possiedi un'impresa, le tasse di utenza che paghi per suo conto sono solitamente deducibili. Le dichiarazioni dei redditi delle imprese vanno sotto la voce "altre detrazioni" sulla faccia della dichiarazione dei redditi. Sono deducibili solo le spese di utilità sostenute per gli uffici aziendali e gli edifici. Se sei un unico proprietario e lavori da casa, potresti essere in grado di detrarre una parte delle tue utilità con la detrazione dell'home office. Per qualificarti, devi avere un'area dedicata della tua casa che usi esclusivamente per scopi professionali.


Video: Renzi: verso addio a scontrini, serve tracciabilità totale