In Questo Articolo:

Le famiglie americane, in particolare nelle aree suburbane, sono cresciute significativamente di dimensioni negli ultimi decenni. Secondo lo United States Census Bureau, la casa unifamiliare media costruita nel 2009 era di 2.438 piedi quadrati.

La dimensione media della casa americana: dimensione

Numero di camere da letto e bagni

Lo United States Census Bureau ha rilevato che il 34% delle case unifamiliari costruite nel 2009 aveva quattro o più camere da letto, mentre il 53% aveva tre camere da letto. Inoltre, delle case costruite nel 2009 con quattro o più camere da letto, il 54% aveva anche tre o più bagni. Il 53% delle case unifamiliari costruite nel 2009 aveva due o più storie.

La dimensione media della casa è in contrazione

Secondo uno studio del Census Bureau degli Stati Uniti condotto nel 2009, la dimensione media della casa americana si sta effettivamente riducendo. Dopo aver aumentato continuamente per 30 anni, la dimensione media delle case unifamiliari costruite negli Stati Uniti ha raggiunto il picco a 2.521 metri quadrati nel 2007. Dopo una crescita stagnante nel 2008, la dimensione media di una casa americana è diminuita nel 2009 di circa 100 metri quadrati.

Recenti tendenze

Secondo Sarah Susanka, autrice di "The Not So Big House", molti proprietari di case americane scelgono spazi più piccoli e più efficienti che richiedono meno materiali da costruzione da costruire. Ciò può essere attribuito a una recente tendenza verso soluzioni abitative rispettose dell'ambiente e sforzi di conservazione.


Video: Donald Trump all'attacco del commercio mondiale con nuovi decreti