In Questo Articolo:

I corridori professionisti traggono i loro guadagni da una varietà di fonti, tra cui accordi di sponsorizzazione, denaro in apparenza da parte degli organizzatori della corsa, premi in denaro da gare e pagamenti incentivi per record di rottura. I corridori professionisti ricevono anche indennizzi indiretti sotto forma di kit e scarpe dei produttori, o le spese di viaggio e alloggio dagli organizzatori della gara.

Lo stipendio medio di un corridore professionista: professionista

La vittoria porta ricche ricompense ai migliori corridori professionisti.

Guadagni medi

Il Bureau of Labor Statistics fornisce scale di stipendio per gli atleti professionisti, ma non specificamente per i corridori su pista. Secondo il Bureau, il salario medio per un atleta professionista nel 2008 era di $ 79,460. Il sito web Simply Hired riporta lo stipendio medio di un podista professionista di $ 71.000. È probabile che i corridori professionisti lavorino con agenti che negoziano un risarcimento per loro conto e prendano in pagamento una percentuale dei guadagni del corridore.

Sponsorizzazione

La sponsorizzazione è una delle principali fonti di guadagno per i podisti professionisti. Nella parte inferiore della scala, i corridori possono semplicemente ricevere kit o scarpe da uno sponsor. Se mostrano una promessa, possono ricevere premi in denaro, che crescono progressivamente con successo. Il sito Inside Higher Ed ha riportato che una femmina che si è qualificata per i Giochi Olimpici era in grado di ottenere $ 10.000 in sponsorizzazione rispetto alle migliori corridori che erano in grado di comandare da $ 150.000 a $ 200.000.

Prestazione

I corridori su pista possono guadagnare ulteriori guadagni ottenendo la vittoria in una competizione o battendo record. All'interno di Higher Ed è stato riferito che il premio per aver vinto il salto in lungo femminile ai Campionati del Mondo IAAF del 2005 era di $ 60.000. La Diamond League è una serie di incontri di pista che si svolgono durante la stagione estiva. L'agenzia di stampa Reuters ha riferito che la dichiarazione del premio in denaro dei promotori per la serie del 2010 era di 6,6 milioni di dollari, oltre a maggiori spese promozionali

Strada

I corridori che gareggiano in eventi di lunga distanza, come i 5.000 metri o i 10.000 metri, hanno la possibilità di correre in pista o sulla strada. Le gare su strada, in particolare le grandi maratone, offrono anche l'opportunità di guadagni consistenti. La Maratona di New York City, ad esempio, pubblica un elenco completo dei premi in denaro per le posizioni finali. I vincitori della gara maschile e femminile nel 2011 riceveranno ciascuno $ 130.000, con i secondi classificati che guadagnano $ 65.000 ciascuno e un montepremi totale di $ 800.000.

Aspetto

Non sono disponibili dati ufficiali per i soldi esteri che i promotori pagano per attirare i migliori corridori nelle loro gare. La maggior parte di questa fonte di guadagno non ufficiale va ai corridori più performanti come medaglie olimpiche o mondiali o detentori del record mondiale.


Video: Breaking2 | Documentary Special