In Questo Articolo:

L'idea di spendere meno e risparmiare di più è in contrasto con la "gratificazione istantanea" così profondamente radicata nella nostra cultura. Prendere decisioni difficili oggi, però, garantisce un futuro finanziario più stabile. "Quando si parla di risparmio, raccomandiamo un approccio a tre fasi", afferma Elliott Orsillo, analista finanziario noleggiato e co-fondatore di Season Investments. Innanzitutto, imposta un budget e analizza le tue spese. Quindi, crea una riserva di cassa che coprirà da tre a sei mesi di spese. Finalmente, investi nel tuo futuro. "L'obiettivo dovrebbe essere quello di cercare di risparmiare dal 10 al 20 percento del proprio reddito".

I migliori prodotti di risparmio per i tuoi obiettivi finanziari

I migliori prodotti di risparmio per i tuoi obiettivi finanziari

Conto di risparmio: che cos'è?

Un conto di risparmio è una delle opzioni di risparmio più semplici disponibili. È essenzialmente un posto dove tenere i tuoi soldi, con un ritorno molto piccolo, finché non vuoi usarli. Molti conti di risparmio consentono i prelievi, anche se ogni banca ha il proprio protocollo su quanto e quanto spesso si può ritirare. La maggior parte delle banche e delle unioni di credito offrono la possibilità di aprire un conto di risparmio, anche se alcuni richiedono un minimo giornaliero minimo. Puoi anche optare per un conto di risparmio ad alto rendimento, che ti fa guadagnare più interesse in cambio del mantenimento di un saldo minimo più alto.

Conto di risparmio: per chi è?

I conti di risparmio sono un'opzione per tutti. Perché c'è un rischio molto basso, è un'opzione sicura che richiede poco o nessun senso finanziario. I conti di risparmio non sono per le persone che vogliono fare molti soldi con i loro investimenti, poiché di solito guadagnano poco interesse.

CD: cosa sono?

Un CD, o certificato di deposito, è un prodotto di risparmio a breve termine offerto da molte banche e cooperative di credito. È simile a un conto di risparmio nel senso che è a basso rischio. Tuttavia, a differenza di un conto di risparmio, non è possibile ritirare dal proprio CD mentre sta maturando senza incorrere in penalità. In cambio di non toccare il denaro, si guadagna un tasso di interesse fisso leggermente più alto sul capitale che si otterrebbe da un normale conto di risparmio. Tuttavia, i CD non offrono un rendimento tanto elevato quanto i prodotti di risparmio più aggressivi. In genere, i CD hanno una data di scadenza da tre a cinque anni e richiedono circa un minimo di $ 500. L'interesse che maturi sul tuo CD è tassato nell'anno in cui guadagni l'interesse.

CD: chi sono?

I CD sono un'opzione di risparmio per le persone che sanno di non aver bisogno di soldi mentre sta maturando. Sono anche ideali per coloro che vogliono fare un investimento a breve termine invece di un investimento a lungo termine. Poiché offrono un rendimento di interesse più elevato rispetto a un conto di risparmio standard, ma sono ancora a basso rischio, i CD sono preferiti da coloro che potrebbero altrimenti lasciare i loro soldi intatti in un conto di risparmio.

Savings Bond: che cos'è?

Le obbligazioni di risparmio sono emesse dal governo degli Stati Uniti. Come i CD, sono un'opzione di investimento a basso rischio con un interesse fisso e una data di scadenza stabilita. Tuttavia, a differenza dei CD, tali date di scadenza vengono solitamente impostate per un periodo molto più lungo nel futuro, in genere 30 anni con un periodo di proroga facoltativo di 10 anni. Le obbligazioni di risparmio non sono soggette a tasse locali o statali. Le tasse federali possono essere posticipate fino a quando il tuo CD non raggiunge la sua scadenza.

Risparmio: chi è?

A causa dei loro tassi di interesse fissi, i buoni di risparmio sono l'ideale per gli investitori che desiderano un'opzione di risparmio prevedibile. Il fatto che siano sostenuti dal governo li rende virtualmente privi di rischio, il che è anche allettante per alcuni. Pur essendo un'opzione di investimento non volatile, il rendimento delle obbligazioni di risparmio è solitamente basso rispetto ai piani più aggressivi. Se si desidera un rendimento più elevato, i buoni di risparmio non sono probabilmente per voi.

401k: che cos'è?

Un 401k è un'opzione di investimento previdenziale sponsorizzata dal datore di lavoro che è finanziata con denaro con imposte differite. Prima che le tasse vengano prese dallo stipendio, i fondi vengono prelevati e depositati direttamente nel 401k. Non è pensato per essere ritirato da fino al raggiungimento dell'età della pensione. Se ti ritiri prima, sarai tassato e probabilmente multato. Alcuni datori di lavoro abbineranno i tuoi contributi 401k fino a una certa percentuale, raddoppiando sostanzialmente l'importo investito.

401k: per chi è?

Un 401k è un metodo di risparmio preferito per i dipendenti le cui società forniscono loro l'opzione. "Se qualcuno è abbastanza fortunato da lavorare per una società che corrisponde a contributi da 401k, dovrebbe massimizzare la corrispondenza aziendale", osserva Orsillo. Ad esempio, se il tuo datore di lavoro fornisce una corrispondenza completa fino al 5% della retribuzione lorda, dovresti contribuire fino a quel 5%. Questo raddoppia il tuo investimento.

Relazionato: Elliott Orsillo; CFA e co-fondatore di investimenti stagionali; Colorado Springs, Colorado

IRA tradizionale: che cos'è?

Un tradizionale "Conto previdenziale individuale" (IRA) è un conto in cui contribuisci al reddito pre-tassato (fino a un determinato importo, annualmente). A differenza di un conto di risparmio standard, un IRA è in genere più aggressivo quando si tratta di ottenere un ritorno sull'investimento. È inteso per essere ritirato da solo una volta raggiunta l'età di pensionamento e si pagano le tasse sui guadagni di investimento solo una volta che si inizia a ritirarsi.

IRA tradizionale: per chi è?

A seconda del tuo stato di deposito fiscale e di altri fattori, i contributi a un IRA tradizionale possono essere deducibili dalle tasse. Quelle detrazioni fiscali possono metterti in una fascia di imposta inferiore, riducendo in tal modo il carico fiscale. Per questo motivo, i tradizionali IRA sono l'ideale per i percettori di alto reddito. "In generale, ci piacciono gli IRA meglio dei 401k perché offrono maggiore flessibilità con tariffe più basse", osserva Orsillo.

Relazionato: Elliott Orsillo; CFA e co-fondatore di investimenti stagionali; Colorado Springs, Colorado

Roth IRA: che cos'è?

Contribuisci a un Roth IRA nello stesso modo in cui faresti un IRA tradizionale. La differenza più grande tra i due è che, a differenza di un tradizionale IRA, tu contribuisci già a un gettito fiscale in un Roth IRA. Di conseguenza, non devi pagare le tasse sul tuo Roth IRA quando inizi a ritirarti dal conto in pensione. I contributi fatti a un Roth IRA non sono deducibili dalle tasse come lo sono per un IRA tradizionale.

Roth IRA: per chi è?

"I Roth IRA sono strumenti fantastici per i giovani perché consentono una crescita esente da imposte e ritiri", afferma Neal Frankle, un pianificatore finanziario certificato e fondatore di Wealth Pilgrim e MCMHA.org. "Inoltre, poiché i più giovani potrebbero non guadagnare tanto, la loro fascia di contribuzione è bassa". Quelli con redditi più bassi beneficiano di più da un Roth IRA poiché sono già in grado di pagare un'aliquota d'imposta marginale bassa e non saranno tassati sui loro soldi IRA in futuro, sia.

Relazionato: Neal Frankle, CFA e fondatore di Wealth Pilgrim e MCMHA.org;


Video: Fondi Comuni di Investimento, investimenti sicuri per definizione