In Questo Articolo:

Un modo per pagare le carte di credito è iniziare con le carte di interesse più alte, mentre un altro è fare delle carte con un saldo basso la priorità - farle pagare può darti una spinta di fiducia per andare avanti con la gestione del debito.

Più alto-a-basso

Uno dei motivi per cui il debito della carta di credito tende a sfuggire al controllo è che i tassi di interesse esorbitanti rendono difficile eliminare il debito facendo solo i pagamenti minimi mensili. La corrispondente del consumatore di ABC News Elisabeth Leamy raccomanda di pagare saldi minimi su tutte le carte di credito tranne una, mentre pone uno sforzo supplementare verso quello con il tasso di interesse più alto. Ciò consente di risparmiare denaro a lungo termine perché si sta eliminando il debito più alto prima.

Prima le carte a basso equilibrio

Pagare prima le carte con piccolo equilibrio consente di vedere immediatamente risultati positivi ed essere incoraggiati a continuare ad andare avanti con il piano di eliminazione del debito. Usando questa formula, paghi i saldi minimi su tutte le carte tranne una, ponendo uno sforzo ulteriore per pagare la tua carta con il minimo equilibrio. Mentre questo approccio può darti una spinta mentale, scricchiolare i numeri - potrebbe essere più costoso a lungo termine che pagare prima la carta di maggior interesse.

Metodo a palle di neve

Indipendentemente dal metodo di pagamento della carta di credito che scegli, usa il metodo a valanga per pagare il debito più velocemente. Ogni volta che un account viene pagato, prendi l'importo che pagavi al mese su quella carta e applicalo alla carta successiva nella tua lista dei pagamenti. Ad esempio, se pagassi cento dollari al mese per la carta di credito A e $ 100 al mese verso la carta di credito B, una volta che la carta A è stata pagata, inizia a pagare $ 200 al mese verso la carta B fino a quando non viene pagata. Continua il ciclo fino a quando non viene eliminato tutto il tuo debito.


Video: Tipi e differenze carte di credito, prepagate e bancomat