In Questo Articolo:

Le multiproprietà offrono ai viaggiatori l'opportunità di ottenere diritti di proprietà o diritti di proprietà limitati nelle proprietà per le vacanze, con la maggior parte dei programmi che offrono la possibilità di scambiare settimane nel luogo principale per altri punti all'interno del proprio sistema di alloggio. Tuttavia, le finanze personali e le abitudini di viaggio possono cambiare, il che può comportare pagamenti annuali sempre più onerosi o denaro speso per qualcosa che non viene utilizzato. In queste circostanze, i proprietari di multiproprietà possono vendere le loro proprietà da soli, tramite un agente o elencandoli per la vendita online.

Villa di lusso

Una proprietà in multiproprietà accanto a una piscina con vista sulla spiaggia e sull'oceano.

Prepararsi a vendere

Per eseguire una vendita pulita e ricevere un prezzo equo per una multiproprietà, inizia a prendere i documenti necessari in ordine. I documenti essenziali includono l'atto e qualsiasi altra forma che potrebbe essere richiesta dal resort per trasferire la proprietà ai nuovi proprietari. Raccogliere le informazioni sui dettagli dell'accordo di multiproprietà, compresi i diritti dei proprietari, limitazioni o restrizioni sulla vendita, le date delle vacanze applicabili e le settimane di trading con altre località. Per determinare un prezzo di vendita equo, chiamare il resort per chiedere informazioni sulle vendite di multiproprietà eseguite in precedenza, nonché eventuali commissioni che possono essere addebitate al momento della vendita della proprietà. Preparati a vendere i prezzi di proprietà comparabili per essere sostanzialmente inferiore a quello che hai pagato per la proprietà.

Vendere la proprietà voi stessi

La prima cosa da fare se vendi la proprietà da solo è vedere se il resort ha un programma di rivendita o di riacquisto per le proprietà esistenti. Questi tipi di vendite forniscono un tempo di transazione veloce e probabilmente restituiranno più denaro di qualsiasi altra tattica di vendita. Hilton e Marriott offrono entrambi programmi di riacquisto e rivendita, quindi se la tua multiproprietà si trova su una di queste proprietà, effettua questa prima chiamata. Se questo tipo di programma non è disponibile, considera la pubblicazione di annunci su Craigslist, che offre annunci gratuiti in più aree geografiche. Pagare per la pubblicità su riviste di settore, come "Timesharing Today", porterà anche la tua proprietà di fronte a un pubblico interessato alle proprietà della multiproprietà.

Vendita attraverso un agente

Vendere una multiproprietà attraverso un agente sposta tutto il lavoro dalle spalle a qualcuno che conosce le corde e può eseguire una vendita, con una commissione pagata sul back-end. Tuttavia, scegli con cura il tuo agente. Agenti senza scrupoli chiederanno un deposito anticipato di centinaia di dollari per "coprire le spese", pubblicare un annuncio gratuito e poi passare al prossimo obiettivo. Gli agenti che vendono legalmente le multiproprietà devono essere autorizzati e devono operare secondo le stesse regole degli agenti immobiliari. Prima di accettare di lavorare con un agente, verificare la presenza di una licenza immobiliare valida e non pagare mai un deposito anticipato.

Vendita su eBay

Vendere la tua multiproprietà su eBay ha una serie di vantaggi, tra cui una facile procedura di iscrizione, quotazione di soli $ 70 e l'esposizione ai 70 milioni di persone che visitano regolarmente il sito. Una multiproprietà può essere messa in vendita con una riserva tramite il sistema di aste di eBay, che dura in media 7 giorni. Lo svantaggio del processo di asta è che se la proprietà non vende durante l'asta, deve essere ri-quotata per altri $ 70. In alternativa, le multiproprietà possono essere messe in vendita a un prezzo prestabilito con un listino che dura 30 giorni. Questa tattica può diventare costosa dopo diverse ri-quotazioni, ma l'esposizione al traffico intenso sul sito di eBay darà molta visibilità alla tua proprietà.


Video: Come liberarsi dalla Multiproprietà - Mi manda Raitre