In Questo Articolo:

Quando le banche chiamano un mutuo che è dovuto, il termine che usano spesso è "accelerazione". Ciò significa che il saldo del prestito diventa immediatamente esigibile. Mentre questo potrebbe significare un disastro finanziario a un mutuatario, si verifica solo in casi rari o estremi. Generalmente, un'accelerazione del mutuo avviene a causa di qualcosa che il mutuatario ha fatto.

Fallimento bancario

Potresti avere una visione del fallimento del tuo creditore ipotecario e lo sceriffo arriva alla tua porta dicendo che la nuova banca che ha acquistato il tuo mutuo vuole immediatamente il pagamento completo. Mentre questo sarebbe un buon dramma televisivo, non è il modo in cui avviene il processo. Il tuo mutuo è uno strumento finanziario che può essere venduto a un'altra banca o investitore. Il FDIC può trattenerlo temporaneamente, ma ti invierà le istruzioni entro pochi giorni su dove inviare i tuoi pagamenti.

Default su pagamenti

La maggior parte degli accordi di prestito contiene una clausola di accelerazione per inadempimento sui pagamenti. Ciò significa che se si è in ritardo su un pagamento entro un determinato periodo di tempo, il prestatore può accelerare il mutuo o richiedere il pagamento dell'intero capitale e di eventuali interessi dovuti immediatamente. Il creditore di solito lo fa perché vuole precludere la casa. Se un default è minore, il creditore probabilmente cercherà di elaborare un accordo con te per recuperare i pagamenti.

Vendita casa

La maggior parte dei mutui casa consente al prestatore di accelerare o chiamare la nota dovuta immediatamente se vendi la tua casa. Ciò impedisce a chiunque altro di assumere le rate del mutuo e di prendere semplicemente il titolo di proprietà. Queste supposizioni sui mutui erano comuni contemporaneamente ma sono usate meno frequentemente oggi. Quando vendi una casa, l'acquirente ti paga e poi hai fondi disponibili per pagare il mutuo; l'accelerazione in questo caso non ha molta importanza.

Tasse non pagate

Alcune note di mutuo hanno una lingua in loro che permette al prestatore di accelerare il mutuo in caso di imposte patrimoniali non pagate. Ciò accadrebbe se la tua autorità fiscale locale depositasse un privilegio fiscale contro la proprietà. I privilegi fiscali sono record pubblici, quindi quando la banca ipotecaria scopre il privilegio, potrebbe accelerare il mutuo per procedere con un pignoramento.

Accelerazione su richiesta

Ricordate, pochissimi mutui contengono una clausola che consente l'accelerazione del prestito a meno che il mutuatario faccia qualcosa. Generalmente, il creditore non può decidere di chiamare un prestito a caso. Un mutuatario probabilmente eviterebbe un accordo ipotecario che conferirebbe al prestatore tale potere. Questo tipo di clausola di accelerazione è più comune in un prestito commerciale.


Video: La banca mi ha fregato con il mutuo in franchi svizzeri