In Questo Articolo:

Anche se i campi del beneficiario, dell'importo e della firma su un assegno devono essere compilati affinché un assegno sia valido, lo stesso non vale per la data. Non ci sono leggi federali o statali che dicono che un assegno deve contenere una data prima di poter essere offerto.

Posso incassare un assegno che non è datato?

Posso incassare un assegno che non è datato?

Nessuna data, nessun problema

Se hai dimenticato di compilare il campo della data di un assegno che hai scritto, o hai ricevuto un assegno che non includeva la data, il controllo dovrebbe essere incassato o depositato senza istanza. La maggior parte dei controlli viene depositata elettronicamente, pertanto i sistemi di elaborazione non sono in grado di stabilire se esiste una data sull'assegno o meno. I controlli che non contengono una data sono datati nel giorno in cui sono offerti.

Controllo scaduto

Il Codice Uniforme Commerciale, che regola i depositi bancari, consente alle singole banche di decidere se onorare un assegno scaduto o di età superiore a sei mesi. Molto probabilmente, il Codice non si applicherà a un assegno non datato, tuttavia, un assegno che è rimasto in sospeso per un po 'di tempo potrebbe incontrare altre sfide, come il ritorno a causa di fondi insufficienti. Molte persone e aziende mantengono solo abbastanza denaro nel loro conto corrente per coprire le spese correnti. Per essere sicuri ed evitare le spese bancarie per un assegno restituito, chiedere all'emittente se il controllo stantio può ancora essere offerto; se non è possibile a causa della mancanza di fondi nel conto, chiedere all'emittente di scrivere un nuovo assegno.


Video: L'Assegno Bancario