In Questo Articolo:

PLS Check Cashers è una società di incassi che opera in Indiana, Illinois, Wisconsin, New York, Texas, California e Arizona. Questa azienda è specializzata in incassi di stipendi, assegni governativi e personali per le persone che non hanno accesso ai conti di controllo tradizionali o che hanno bisogno di ottenere denaro rapidamente. Anche se questa società incassa diversi tipi di assegni, nella maggior parte dei casi non è possibile incassare un assegno da parte di terzi presso le Caselle di controllo PLS.

Definizione

Un assegno di terze parti è intestato a qualcun altro, ma il destinatario è intestato a te. Le aziende e gli individui che emettono assegni a un individuo intendono che il denaro venga incassato da tale individuo o depositato sul suo conto. Tuttavia, invece di depositare i fondi o incassare l'assegno, la persona a cui è stato scritto l'assegno approva il controllo e lo rende pagabile scrivendo "paga all'ordine di" e il tuo nome sotto la sua firma.

Fondamento logico

Le banche e le società di incassi, incluso il PLS Check Cashing, hanno motivi importanti per rifiutare di incassare assegni di terzi. Anche se potresti essere stato testimone del fatto che il titolare del servizio assegni l'assegno e l'abbia firmato, il rappresentante di PLS Check Cashing non ha modo di verificare che il titolare dell'assegno originale fosse il vero firmatario. Rifiutare di incassare assegni di terzi aiuta a combattere le frodi di controllo: agli occhi del rappresentante dell'incasso, potresti aver rubato l'assegno dal destinatario originale e falsificato la sua firma sul retro dell'assegno.

eccezioni

La maggior parte delle società di check-incassare, comprese le casse di controllo PLS, incasserà un assegno di terzi se il titolare dell'assegno originale avalla il controllo di fronte al rappresentante. Il titolare dell'assegno dovrà fornire l'identificazione, ad esempio una patente di guida valida, e potrebbe anche essere necessario compilare una domanda contenente informazioni personali, come indirizzo, informazioni di contatto del datore di lavoro e numero di previdenza sociale. Ottenere queste informazioni aiuta a stabilire l'identità del titolare dell'assegno. Tuttavia, se il titolare dell'assegno è presente al momento della transazione, vi è poca necessità di un controllo da parte di terzi - il proprietario dell'assegno può semplicemente incassarlo e consegnare il denaro direttamente a voi.

Altre opzioni

Se sei un cliente in regola con una banca e disponi di un conto corrente o di un conto di risparmio con quella banca, potresti essere in grado di depositare un assegno di terze parti nel tuo conto corrente o di risparmio. Tuttavia, non tutte le banche consentono il deposito di assegni di terze parti e quelle che stabiliscono se offriranno questo servizio caso per caso. Verificare con il proprio cassiere di banca o direttore di filiale prima di depositare un assegno di terze parti.


Video: