In Questo Articolo:

Se hai cambiato idea dopo aver accettato di acquistare un'auto, sei spesso sfortunato. Un contatto per acquistare un veicolo è giuridicamente vincolante. Sebbene tu possa aver sentito parlare di un periodo di "tregua" di tre giorni che ti permette di cambiare idea dopo un acquisto, non si applica alle auto in qualsiasi stato. Tuttavia, se sei vittima di frodi automatiche o hai acquistato un veicolo difettoso, potresti essere in grado di uscire dal contratto.

Leggi sul rimorso dell'acquirente

Sfortunatamente, le leggi che riguardano il rimorso del compratore non si applicano alle auto. Dopo aver firmato il contratto, sei il proprietario della macchina. Se si desidera restituire l'auto, è necessario contattare il rivenditore di auto per discutere la restituzione del veicolo. Però, i concessionari non sono obbligati a riprendere le auto a meno che non dispongano di politiche specifiche che consentano i resi.

I contratti non sono facilmente cancellabili, soprattutto se hai stipulato un prestito auto per pagare l'auto. Potresti dover pagare tasse e sanzioni anche se il rivenditore accetta di riprenderlo. Prima di firmare un contratto, la Federal Trade Commission raccomanda di chiedere ai concessionari le loro politiche di restituzione. Se esiste una politica di rimpatrio, prendila per iscritto.

Leggi di limone

Il termine "limone" è spesso usato per descrivere un'auto che presenta problemi significativi. Il vero significato del termine è molto più specifico. Un limone è un'auto con un difetto irreparabile. Se la tua auto ha un difetto coperto dalla garanzia e non può essere riparato entro un numero ragionevole di tentativi, potresti essere in grado di restituire il veicolo. Poiché ogni stato ha le sue specifiche leggi sul limone, il numero di tentativi di riparazione richiesti può variare. I rimedi per i limoni differiscono tra gli stati, ma possono includere un riacquisto completo del veicolo, comprese eventuali tasse e spese finanziarie.

Auto Fraud

Se il rivenditore non ha comunicato danni all'auto o non ha rispettato i termini o le clausole del contratto, potresti essere in grado di annullare in base alla frode. Affrontare il problema con il rivenditore e chiedere di annullare il contratto. Se non si è in grado di raggiungere una risoluzione, contattare un avvocato specializzato in frodi automatiche.


Video: BIG DATA: DAL PENTAGONO A FACEBOOK - Raffaele Barberio