In Questo Articolo:

Correggere la domanda di indennità di disoccupazione può essere semplice come visitare il sito Web del risarcimento per la disoccupazione dello stato o ottenere la forma corretta da un ufficio di disoccupazione locale. Ritardare le correzioni potrebbe danneggiare le tue possibilità di ricevere correttamente i sussidi e potrebbe ostacolare la tua capacità di vincere la tua causa se il tuo precedente datore di lavoro sceglie di contestare la tua idoneità.

Modifiche online all'applicazione

Per semplici cambi di indirizzo, potresti visitare il sito web del tuo dipartimento per la disoccupazione dello stato e inviare elettronicamente un cambio di indirizzo. Il sito Web potrebbe richiedere di inserire una password personale o un numero di identificazione che hai ottenuto quando hai presentato la tua richiesta di disoccupazione. Se il tuo stato non prende le modifiche di indirizzo elettronicamente o hai bisogno di apportare correzioni a informazioni più sensibili, come il numero di patente o il numero di previdenza sociale, potresti dover visitare una filiale locale dell'ufficio di disoccupazione per apportare le modifiche necessarie.

È necessario correggere le informazioni

La correzione delle informazioni sulla domanda di disoccupazione può comportare la differenza tra l'approvazione o il rifiuto della richiesta di prestazioni. L'inserimento di informazioni errate, incluse le date di assunzione o la formazione identificativa, potrebbe causare la classificazione erronea della domanda di sussidio da parte del dipartimento disoccupazione dello stato. Ciò può portare a un livello inferiore al previsto di indennità di disoccupazione, che può rendere ancora più difficile per voi soddisfare i vostri obblighi finanziari e mantenere i creditori soddisfatti fino a quando non trovate un nuovo impiego.

Fornire informazioni false sull'occupazione

Fornire intenzionalmente informazioni false sulla domanda di sussidi di disoccupazione, inclusi i moduli di correzione delle domande, per gonfiare la propria idoneità al risarcimento per la disoccupazione è un crimine. Le sanzioni per aver commesso questo reato comprendono il rimborso di tutte le indennità ricevute illegalmente più gli interessi al dipartimento di disoccupazione del tuo stato e la sospensione dei tuoi diritti di disoccupazione fino al rimborso di tutti i sussidi ricevuti illegalmente. Potresti anche affrontare il carcere se sei un recidivo o il tuo guadagno dalla tua disoccupazione è particolarmente grande.

Audizioni di indennizzo di disoccupazione

Tu o il tuo datore di lavoro avete il diritto di contestare la decisione riguardante l'ammissibilità al sussidio di disoccupazione con il dipartimento di disoccupazione del vostro stato. A questa udienza, è possibile fornire all'arbitro qualsiasi informazione aggiuntiva per correggere la domanda iniziale di disoccupazione. Il tuo datore di lavoro è inoltre libero di fornire informazioni, inclusi i registri disciplinari, per dimostrare che non dovresti ricevere benefici dallo stato. Se le informazioni corrette che presenti all'arbitro ti rendono idonei per i benefici, l'arbitro deve approvare il tuo caso.


Video: