In Questo Articolo:

Un Roth IRA è un modo popolare per risparmiare per la pensione. I suoi numerosi vantaggi fiscali ne fanno un veicolo desiderabile per risparmiare e investire denaro. Tuttavia, i Roth IRA sono governati da numerose norme e regolamenti IRS che stabiliscono come e quando i soldi possono essere investiti. Tuttavia, ci sono modi per massimizzare i tuoi contributi.

Nozioni di base di Roth IRA

Un conto Roth IRA è un conto di risparmio previdenziale fiscalmente avvantaggiato. Tutto il denaro investito in un Roth IRA cresce con le imposte differite. Pertanto, non è necessario pagare imposte sulle plusvalenze o sui dividendi fintanto che i fondi rimangono nell'IRRA Roth. I prelievi da un Roth IRA sono esentasse in caso di pensionamento, anche se i prelievi che superano gli importi contribuiti prima che il proprietario dell'account compia 59 anni e il piano sia in vigore per almeno cinque anni fiscali, saranno tassati come reddito regolare e potrebbe essere soggetto a una penale aggiuntiva del 10%.

Roth IRA Limite di contribuzione annuale

Il contributo annuale massimo ammissibile a un Roth IRA nel 2011 è di $ 5.000. Tuttavia, i titolari di account Roth IRA di età pari o superiore a 50 anni possono contribuire con un ulteriore contributo di $ 1.000 di recupero, per un contributo annuale totale di $ 6.000. Questo è un contributo annuale combinato per tutti gli IRA. Quindi, se hai un Roth IRA e un IRA tradizionale o due Roth IRA, il tuo contributo combinato a tutti i piani non può superare il contributo massimo annuale.

Limiti di reddito Roth IRA

I contributi a un Roth IRA sono limitati per i contribuenti ad alto reddito. Al momento della pubblicazione, non è concesso alcun contributo annuale per le persone che sono state coniugate con un reddito superiore a $ 179.000. Il contributo massimo si estingue per chi guadagna oltre $ 169.000. Per le persone che si presentano come single, l'eliminazione graduale inizia a $ 107.000 con contributi consentiti che scendono a zero a oltre $ 122.000.

Contributi Retroactive Roth IRA

I contributi di Roth IRA effettuati prima della data di deposito fiscale annuale, generalmente il 15 aprile, possono essere designati come contributi dell'anno precedente. Ad esempio, un contributo Roth IRA effettuato il 1 aprile 2011 può essere considerato un contributo del 2010. Tuttavia, nessun contributo può essere versato per anni prima rispetto all'anno fiscale precedente. I limiti di reddito si applicano in base all'anno per il quale il contributo deve essere designato. Ad esempio, se il reddito è stato superiore al limite nel 2010, è necessario rispettare i limiti di contribuzione per il 2010, anche se si sta effettivamente apportando il contributo nel 2011.


Video: