In Questo Articolo:

Una società di carte di credito non elaborerà la tua domanda se fornisci una casella postale invece di un indirizzo fisico. Tuttavia, alcuni provider ti consentono di cambiare l'indirizzo postale del tuo account in un P.O. Scatola dopo aver ricevuto la carta.

Mani maschii che tengono carta di credito

Un uomo è in possesso di una carta di credito e digitando sul suo computer portatile.

Leggi di carte

La limitazione contro l'elaborazione di una domanda di carta con un P.O. Box è basato sulla legge federale, secondo Capital One. È coperto come parte del Patriot Act. Mentre puoi presentare la tua domanda con un P.O. Box, il provider non lo elabora. Di solito ricevi una chiamata di follow-up o una comunicazione che richiede un indirizzo fisico. Questo processo può ritardare l'approvazione e la ricevuta della carta fino a due settimane.

Dopo l'approvazione

Dopo che il tuo account è stato approvato e aperto, puoi contattare il fornitore e modificare l'indirizzo postale del tuo account in una casella postale. Tuttavia, la società mantiene il tuo indirizzo fisico in archivio. La ragione principale per il requisito federale di un indirizzo fisico è di proteggere le applicazioni di carte e i titolari di account da frodi. Quando si applica, l'indirizzo fisico e il nome vengono confrontati con i database governativi per garantire una corrispondenza.


Video: MIA MADRE USA LA MIA CARTA DI CREDITO PER 24 ORE!! *costoso*