In Questo Articolo:

Un conto di risparmio sanitario (HSA) è un conto che consente al titolare di ricevere distribuzioni esentasse per spese mediche. Questi account sono progettati per pagare o rimborsare le spese mediche; potresti ricevere distribuzioni per altri motivi, ma sarai penalizzato per averlo fatto.

Posso ritirare i soldi HSA per qualsiasi motivo?: posso

È possibile ricevere distribuzioni esentasse dalla propria HSA per prestazioni mediche qualificate.

Nozioni di base

Un HSA è un trust o un account di custodia esentasse che viene creato allo scopo di pagare alcune spese mediche. L'account di fiducia o di custodia deve soddisfare determinati requisiti imposti dal Codice interno delle entrate. Solo una persona può essere titolare del conto di una HSA e il titolare dell'account possiede quell'account. Gli HSA possono essere finanziati dai contributi del datore di lavoro o dai contributi del titolare del conto.

Titoli di studio

Per avere diritto ad avere una HSA, devi essere coperto da un piano sanitario altamente deducibile, generalmente senza copertura sanitaria. Per il 2010, un piano sanitario alto deducibile è un piano di salute che ha una franchigia annua non inferiore a $ 1,200 per copertura di sola auto e $ 2,400 per copertura familiare e ha un limite di tasca libera pari a $ 5,950 per copertura di sola auto e $ 11,900 per la copertura familiare. L'utente non può essere iscritto a Medicare e nessun altro può reclamare come dipendente dalla propria dichiarazione dei redditi.

Prelievi fiscali preferiti

I prelievi o le distribuzioni dalla tua HSA sono generalmente esentasse. Per ricevere la distribuzione preferenziale, devi utilizzare la tua HSA per pagare o rimborsarti le spese mediche qualificate. In generale, le spese mediche qualificate sono quelle spese che si qualificano per la detrazione delle spese mediche. L'IRS definisce tali spese come "i costi di diagnosi, cura, mitigazione, trattamento o prevenzione delle malattie e i costi per i trattamenti che interessano qualsiasi parte o funzione del corpo". Le spese che sono semplicemente benefiche per la salute generale, come una vitamina, non costituiscono spese mediche qualificate.

Altri prelievi

La legge federale prevede che una HSA non possa limitare la capacità del titolare del conto di prelevare distribuzioni per qualsiasi scopo. Tuttavia, le distribuzioni effettuate da una HSA per ragioni non mediche sono soggette all'imposta sul reddito in quanto sono incluse nel reddito lordo del titolare del conto. Inoltre, il titolare del conto sarà soggetto a una penalità del 10% sulla distribuzione non medica.

considerazioni

Il detentore del conto detiene attualmente la HSA; pertanto, l'account è portatile tra i lavori del titolare dell'account. Nessuna regola use-it-or-lose-it è associata a un HSA.


Video: Assistente alla partenza in salita | #comefunziona