In Questo Articolo:

Le transazioni di vendita di auto più utilizzate passano in modo semplice. Si organizza il finanziamento, si firma una fattura di vendita, si paga la macchina e si riceve il titolo. Ma in alcuni casi, potrebbero sorgere problemi riguardo all'ultimo passaggio. Problemi relativi al titolo dell'auto possono causare gravi complicazioni quando si tratta di registrare la vettura e completare la vendita legalmente.

Vendite auto usate

Un concessionario di auto usate è comunemente un'operazione frenetica. Come nel caso di qualsiasi azienda che vende beni tangibili, uno degli obiettivi principali della concessionaria è di svendere l'inventario il prima possibile prima che invecchi. In alcuni casi, i rivenditori di auto usate in genere acquistano le loro auto da venditori privati, permute, aste e agenzie di noleggio auto. Questi rivenditori a volte prendono scorciatoie per accelerare il processo di messa in sicurezza e vendita delle loro auto che potrebbero causare complicazioni per l'acquirente.

Possesso di titolo

Un rivenditore usato non dovrebbe vendere un'auto senza avere il titolo in suo possesso. In alcuni stati, è illegale. Fino a quando il concessionario non ha il titolo, rilasciato a nome della concessionaria, la società non possiede ufficialmente il veicolo. Qualcuno che non ha la proprietà legale su un pezzo di proprietà non ha ancora l'autorizzazione a stipulare un accordo per la sua vendita, in questo caso, la fattura di vendita dell'auto.

La realtà

Anche se un rivenditore di auto usate non è tecnicamente supposto vendere un'automobile senza il titolo, succede. In alcuni casi, un rivenditore prende semplicemente possesso dell'auto e la visualizza sul lotto di vendita anche se sta ancora aspettando che il titolo riceva il titolo sotto il nome della concessionaria. Dopo aver acquistato l'auto, che si tratti di un'asta o di un'agenzia di noleggio auto, il dipartimento statale dei veicoli a motore deve registrare il titolo al concessionario e inviare un titolo aggiornato per l'auto. Questo potrebbe richiedere settimane. Inoltre, in alcuni casi, il titolo si perde in transito mentre si reca al concessionario.

Risoluzione

Se ti trovi in ​​una situazione in cui la concessionaria non ha il titolo, il primo passo è rimanere in contatto con il tuo venditore. È responsabilità del concessionario risolvere questo problema contattando il dipartimento dell'autoveicolo e del venditore. Se i tag temporanei scadono sull'auto che tecnicamente non puoi guidare, il rivenditore può estendere la registrazione temporanea. In alcuni stati, il dipartimento dei veicoli a motore può accettare quale certificato di origine, al posto del titolo, per consentire all'utente di registrare il veicolo mentre viene elaborata la documentazione del titolo. Se i vostri sforzi per ottenere il titolo dalla concessionaria e registrare l'auto non hanno successo dopo molti tentativi, presentare un reclamo al dipartimento dei veicoli a motore del vostro stato e possibilmente chiedere un rimborso. Potresti anche essere in grado di citare in giudizio il concessionario per i tuoi disagi legati alla transazione, soprattutto se hai effettuato pagamenti su un prestito auto, ma non puoi guidare il veicolo. Consultare un avvocato per quanto riguarda le opzioni di recupero in un caso estremo.


Video: come vendere su ebay come creare un'inserzione su ebay 2017 da pc computer guadagnare con ebay