In Questo Articolo:

Una rendita vitalizia è un prodotto di previdenza con crescita differita delle imposte. Le rendite sono differite o immediate. Quando hai una rendita immediata, inizi a prendere i pagamenti ma non hai più accesso al principale. Una rendita differita è una che permetti di crescere fino a quando non ne avrai più bisogno. Se si classificano rendite da investimenti, ci sono tre tipi principali di rendite. Questi sono fissi, variabili e indicizzati, ma le regole di rendita sono tutte uguali.

Puoi prendere in prestito contro la tua rendita?: prendere

Nella maggior parte dei casi, si affrontano sanzioni e tasse se si utilizza una rendita come garanzia.

Regole di rendita

Perché lo scopo di una rendita è per la pensione, c'è una penalità se si rimuovono fondi da una rendita differita prima di avere 59 anni e mezzo. La penalità è del 10 percento della crescita. Devi anche pagare la tassa sulla crescita. Con le rendite vitalizie, LIFO - last in, first out - regola i prelievi. Ciò significa che il primo denaro prelevato è qualsiasi guadagno o interesse che hai fatto sul tuo denaro. Se hai meno di 59 anni, una rendita immediata, una che produce pagamenti sostanzialmente uguali in base alla tua aspettativa di vita, non è soggetta alla penalità del 10%. Mentre paghi le tasse, ogni pagamento consiste in una crescita tassabile e in alcuni dei principali.

Sanzioni aziendali

La maggior parte delle rendite hanno periodi di resa. Un periodo di consegna è il periodo di tempo in cui è necessario mantenere il denaro in annualità o pagare una penale per il ritiro dei fondi. Le penalità normalmente diminuiscono più a lungo si aspetta di rimuovere i fondi. La società li basa su una percentuale del saldo della rendita.

Ricevuta costruttiva

Quando si utilizzano i fondi in una rendita vitalizia, l'IRS lo considera come ricevuta costruttiva e soggetta a imposte e sanzioni. Non devi ritirare i soldi per usare i fondi, anche prendere in prestito contro di loro. La sezione 72 (e) (4) (A) del codice fiscale rileva che qualsiasi tipo di pegno o cessione attiva un evento imponibile. Una recente eccezione si è verificata quando un contribuente ha acquistato una rendita vitalizia da utilizzare come garanzia ipotecaria. Dal momento che il contratto non ha avuto alcun guadagno, non c'è stata penalità o tassazione.

Istituzioni finanziarie

Le banche e altri istituti di credito normalmente non consentono un prestito che utilizza una rendita come garanzia a causa delle leggi fiscali. Tuttavia, potrebbero fare un prestito personale basato sui pagamenti di rendite da una rendita immediata. In questo caso, stai già ricevendo i pagamenti. L'istituto di credito non utilizza la rendita come garanzia, ma semplicemente una rassicurazione del pagamento, proprio come qualsiasi fonte di reddito garantito.


Video: 6 abitudini per vivere di rendita e smettere di lavorare