In Questo Articolo:

Solo perché la persona che ha scritto l'assegno è deceduta non significa che non sarai in grado di ricevere i tuoi soldi. Finché c'è ancora un conto in banca con denaro, ci sono dei fondi per l'accesso. Porta l'assegno alla tua banca per incassarlo, purché sia ​​un assegno valido firmato dal defunto e reso pagabile a te.

Significato

Lasso di tempo

Passo

Le singole banche possono intraprendere azioni diverse quando i titolari dei conti muoiono. Se un parente informa la banca che il titolare del conto è deceduto, la banca può limitare i fondi che pagherà sugli assegni scritti prima o nel giorno della morte, e quelli presentati entro 10 giorni dalla data del decesso. Ad esempio, se il titolare dell'account è deceduto il 1° marzo, la banca potrebbe pagare assegni scritti entro il 1° marzo, fino al 10 marzo e quindi interrompere il pagamento dei fondi l'11 marzo.

considerazioni

Passo

Se la persona che muore ha un sacco di debiti, potresti aspettarti in fila per quei fondi. Le parti interessate o gli eredi potrebbero contattare la banca e dire loro di non pagare gli assegni mentre risolvono le finanze. Gli eredi non sono automaticamente obbligati a pagare i debiti delle persone morte; quindi se provi a incassare l'assegno e non riesci a causa di problemi finanziari con la proprietà, potresti dover presentare un reclamo per essere pagato legalmente.

Piano di azione

Passo

Le probabilità sono, se sai che la persona è morta, conosci alcuni amici o parenti, quindi questa potrebbe essere una questione rischiosa. Prova a incassare l'assegno una volta che senti la morte; se sei entro il periodo di tempo di 10 giorni, non dovresti avere problemi, a patto che un parente non abbia chiesto alla banca di interrompere i pagamenti. Se c'è un problema in banca, considera di parlare con l'esecutore della proprietà, o un amico o un parente in merito al denaro. Se si tratta di un piccolo assegno e non si può essere pagati, decidere se si desidera intraprendere un'azione legale o lasciare andare i soldi.


Video: Omicidio Terracina, 1 anno dopo il massacro arriva il giudizio per la ‘coppia diabolica’ | La prove