In Questo Articolo:

Quando il pagamento dei creditori diventa senza speranza, e si esauriscono tutti i mezzi di regolamento del debito, si consiglia di prendere in considerazione la dichiarazione di fallimento. Ma se la maggior parte del vostro debito in sospeso viene dal debito delle tasse alle autorità federali e statali, pensateci due volte prima di scendere in tribunale. Il fallimento non sempre scarica il debito fiscale.

Perché archiviare il fallimento?

Quando si archivia il fallimento, è possibile interrompere le telefonate moleste, la maggior parte dei garages salari e persino i procedimenti di pignoramento a domicilio. Le specifiche variano a seconda dello stato e dalla natura del creditore, ma nella maggior parte dei casi ai creditori è vietato perseguire ulteriori attività di riscossione mentre il tuo caso si sta facendo strada con la bancarotta. Alla fine del processo, potresti dover vendere molto di quello che possiedi, ma potresti essere in grado di estinguere completamente alcuni debiti (capitolo 7), o elaborare un piano di rimborso del debito realistico ai sensi del Capitolo 13 per i singoli, e Capitolo 11 per le piccole imprese.

Debiti non ricaricabili e non ricaricabili

Non tutti i debiti possono essere scaricati attraverso procedure fallimentari. La legge vieta di ottenere un discarico per il mantenimento dei figli ordinato dal tribunale, la maggior parte dei prestiti studenteschi garantiti a livello federale, le multe sostenute a causa di attività criminali o danni concessi in conseguenza di un comportamento criminale vendicativo e certi tipi di debito fiscale.

Scarico del debito fiscale

In generale, non sarà in grado di estinguere il debito fiscale che è diventato esigibile o è stato valutato negli ultimi tre anni. Questo è vero per le tasse federali, statali e municipali. Inoltre, non puoi giocare al sistema. Non è possibile eseguire debiti scaricabili solo prima del fallimento per pagare un prestito studentesco o tasse arretrate che non sono scaricabili.

alternative

L'IRS ha opzioni per le persone che hanno difficoltà a pagare le tasse. Ad esempio, è possibile richiedere un ritardo nella raccolta fino a quando la situazione finanziaria non migliora. È possibile elaborare un piano di pagamento, a condizione che il piano paghi l'intero debito dovuto nello statuto di limitazioni a 10 anni. Se il tuo debito fiscale è inferiore a $ 25.000, puoi richiedere un piano di pagamento tramite il sito web dell'IRS. È inoltre possibile richiedere un'offerta in compromesso, che risolverà il debito fiscale per un importo inferiore all'importo totale dovuto. L'IRS potrebbe non accettare la tua richiesta, ma in genere inserirà offerte in compromesso in caso di dubbi sul fatto che tu debba o meno la tassa, sul fatto che l'imposta sia interamente riscatta e se tu o un dipendente dovresti subire un grave disagio a seguito di continue sforzi di raccolta.


Video: LE FALLE NEL SISTEMA - Alberto Micalizzi