In Questo Articolo:

Sia il tuo nome che il nome del tuo comproprietario sono elencati sul titolo del tuo veicolo. Una concessionaria richiede che tu fornisca un titolo firmato nel momento in cui scambi la tua auto. La maggior parte dei rivenditori richiede anche che il tuo comproprietario sia presente per la firma. Alcuni stati richiedono firme autenticate; molti rivenditori impiegano un notaio pubblico, quindi non devi trovarne uno da solo. Se le firme autenticate non sono richieste nel tuo stato, il rivenditore deve verificare l'identità del comproprietario prima di accettare la sua firma sul titolo del veicolo.

Il titolo del veicolo

Stati titolari

Passo

Se il tuo stato invia il titolo del veicolo al titolare del privilegio e non al proprietario effettivo, non avrai un titolo per offrire la tua concessionaria. Il tuo concessionario otterrà il titolo del veicolo una volta che soddisfa il tuo prestito auto. I concessionari negli stati di detenzione del titolo possono avere requisiti di firma diversi. A te e al tuo comproprietario potrebbe essere chiesto di tornare al rivenditore per firmare i tuoi nomi una volta ricevuto il titolo senza lien del veicolo. Il rivenditore può inoltre richiedere a te e al tuo comproprietario di firmare un modulo di "Power of Attorney". Questo modulo consente al rivenditore di firmare il titolo del veicolo per tuo conto, eliminando la necessità per te di tornare alla concessionaria in un secondo momento.

Co-proprietari che sono fuori area

Passo

Parla con il tuo concessionario per scoprire i requisiti per la firma di un co-proprietario quando non è locale. Se il comproprietario non è in grado di presentarsi alla concessionaria, il rivenditore può offrire un'alternativa, ad esempio l'offerta di inviare per posta qualsiasi documentazione rilevante. Il comproprietario può aspettarsi di rispondere a informazioni personali prima che il rivenditore invii il titolo del veicolo e altri documenti, al fine di dimostrare l'identità. Il comproprietario potrebbe dover firmare un modulo di "Power of Attorney", che viene inviato anche per posta. Poiché il modulo deve essere autenticato, consente al rivenditore di provare facilmente l'identità e di firmare il titolo del veicolo per conto del comproprietario.

Altri problemi

Passo

Stati e istituti di credito hanno requisiti di firma e titolo diversi per i comproprietari che sono deceduti o non sono in grado di firmare. Di solito, un modulo di "Power of Attorney" è necessario se il comproprietario non è in grado di firmare, ad esempio per ragioni militari. Se il comproprietario è deceduto, il proprietario della proprietà può firmare il titolo fino a quando viene fornito al rivenditore un documento adeguato. I documenti necessari dipendono dalle regole dello stato. Per sapere quali carte e moduli sono necessari per trasferire la proprietà, contattare il Dipartimento dei veicoli a motore dello stato.


Video: Capitalism: a Love Story 2009