In Questo Articolo:

Quando non sei in grado di effettuare i pagamenti della tua auto o di soddisfare i termini del contratto che hai sottoscritto con il tuo prestatore auto, il tuo veicolo è soggetto al recupero. Ma proprio come i creditori hanno il diritto di raccogliere garanzie quando un consumatore non riesce a pagare, i mutuatari hanno diritti che i tribunali del Michigan hanno sostenuto.

Recupero di auto-aiuto

Il Michigan è uno stato di riacquisto di auto-aiuto. Se si imposta di default sul contratto con il creditore, in genere non riuscendo a effettuare pagamenti, il creditore può venire a prendere la vostra auto senza citarvi in ​​tribunale prima o anche dandovi preavviso. Il Michigan ha adottato il Codice commerciale uniforme che consente questo finché il creditore o il suo agente no violare la pace quando prendi il tuo veicolo. I prestatori ei loro agenti non possono intraprendere determinate azioni quando rientrano in possesso dei veicoli.

  • Il rientro non può entrare in una struttura, come il tuo garage, anche se il garage è sbloccato.
  • Non può indurti a darti accesso alla tua macchina, ad esempio, travisando chi è o perché vuole vedere il tuo veicolo o sapere dove si trova.
  • Non può essere scortese o minaccioso. Non può provocarti a perdere la calma e non puoi usare la forza fisica contro di te.
  • Deve rimuovere il veicolo in silenzio e senza disturbo.

Il diritto di redenzione

Supponendo che l'agente di pronti contro termine legalmente prenda il tuo veicolo, hai 15 giorni per recuperarlo. Ma a meno che non si faccia domanda per la protezione dalla bancarotta del capitolo 13, la legge del Michigan fornisce solo un modo per farlo: riscattando la macchina. Ciò comporta il pagamento del prestito nella sua interezza, oltre a eventuali commissioni di recupero crediti valutate a vostro carico.

Bilance di carenza

Secondo l'American Recovery Association, è "generalmente richiesto" che il tuo istituto di credito ti informi di quando e dove il tuo veicolo sarà venduto dopo essere stato recuperato. I tribunali del Michigan hanno preso posizione contro i creditori che non riescono a fare questo, impedendo loro di raccogliere qualsiasi saldo di carenza da voi dopo la vendita. Nella maggior parte dei casi, se l'auto alla fine vende meno del saldo del prestito, il creditore può farti causa per la differenza, in particolare se ciò è previsto nel contratto. Ma la Corte d'Appello del Michigan lo ha stabilito i creditori sono esclusi dalla riscossione dei saldi di carenza se non riescono a notificare i mutuatari di quando e dove le vendite di riacquisto avranno luogo.


Video: DOCUMENTALES INTERESANTES ? ADICTOS AL ALCOHOL,LA DROGA MÁS DAÑINA,DOCUMENTALES COMPLETOS,DISCOVERY