In Questo Articolo:

Lo spostamento può essere costoso. Quando ci si trasferisce, le donne con mezzi piccoli o modesti potrebbero dover pagare l'affitto del primo mese più un deposito cauzionale in un nuovo appartamento, potrebbe dover pagare i depositi per far funzionare le utenze, potrebbe aver bisogno di noleggiare un camion per trasportare i mobili e potrebbe aver bisogno di acquistare mobili o altri articoli per la casa per una nuova casa. Se le donne dovessero spostarsi inaspettatamente o non avere il tempo di risparmiare per pagare le loro spese di trasloco per qualche motivo, potrebbero aver bisogno di aiuto per coprire questi costi.

Benefici che aiutano le donne a pagare per i costi di spostamento: donne

Spostarsi può essere costoso per le donne con pochi soldi o risparmi.

Agenzie per il benessere dello Stato

Le agenzie di assistenza statale aiutano con prodotti come buoni pasto e Medicaid, ma in genere non aiutano a spostare i costi. Tuttavia, queste agenzie forniscono assistenza in denaro ad alcune famiglie con redditi bassi. Le donne possono usare quei fondi per pagare i costi di trasferimento, se lo desiderano. Applica presso l'agenzia di welfare della tua contea.

Rifugi per le donne maltrattate

I ricoveri per le donne maltrattati offrono un rifugio di emergenza alle donne che sfuggono alle relazioni abusive, ma molte offrono anche altri servizi. Oltre ad offrire linee di assistenza, gruppi di supporto, servizi di consulenza individuale e difesa dei tribunali, alcuni rifugi aiutano le donne a pagare i costi di spostamento quando non possono permettersi le spese di allontanarsi da un molestatore. Chiama il rifugio delle donne maltrattate più vicino e chiedi se è d'aiuto in questo tipo di situazione.

chiese

Alcune chiese aiutano le donne a pagare i costi di spostamento, specialmente se il pastore ritiene che la donna abbia una buona ragione per aver bisogno di aiuto. La quantità di assistenza varia da una chiesa all'altra. Se appartieni a una chiesa o se ne presenti solo occasionalmente, chiama il pastore e chiedi se la chiesa può aiutarti. Se non fai parte di una chiesa, o se il tuo pastore dice che la tua chiesa non può aiutarti, fai riferimento alle tue pagine gialle locali e chiama alcune delle chiese che hanno annunci di grandi dimensioni. Spiega semplicemente la tua situazione e chiedi se possono aiutarti in qualsiasi modo.

Altri

Altre organizzazioni di beneficenza talvolta aiutano le donne a pagare i costi di trasferimento, ma la disponibilità di assistenza varia da un'area all'altra. La quantità di assistenza offerta da un ente di beneficenza particolare può variare di volta in volta, a seconda dei fondi che l'organizzazione di beneficenza ha a disposizione in un dato momento. Verificare con enti di beneficenza come servizi sociali cattolici, ebrei e luterani; l'Esercito della salvezza; l'YWCA; e agenzie di azione comunitaria. Se qualcuno ti dice che un ente di beneficenza non può aiutarti, chiedi se ha qualche idea su cosa possano essere d'aiuto le organizzazioni benefiche.


Video: INSALATA IN BUSTA: come evitare i rischi e come consumarla con il metodo Biotipi Oberhammer