In Questo Articolo:

Quando un proprietario assume un nuovo inquilino, vuole assicurarsi che l'inquilino possa gestire i pagamenti mensili dell'affitto e non danneggi la sua proprietà in affitto. I proprietari hanno il diritto di chiedere a un inquilino di fornire diverse informazioni personali, come informazioni finanziarie, impiego e i nomi dei precedenti proprietari. Queste informazioni possono aiutare un proprietario a schermare l'inquilino e prendere la decisione migliore.

tipi

Un padrone di casa dovrebbe verificare i riferimenti finanziari, il credito, i precedenti proprietari e i riferimenti personali. Il proprietario può richiedere che l'inquilino fornisca le sue informazioni di controllo e di conto di risparmio per fungere da riferimento finanziario. L'inquilino può fornire il suo numero di previdenza sociale per consentire al proprietario di accedere al suo rapporto di credito. L'inquilino può anche fornire informazioni di contatto per i suoi precedenti proprietari. I riferimenti personali possono consistere in chiunque possa sentirsi in grado di parlare a suo nome. Ad esempio, un collega, un amico o un vicino può servire come riferimento personale.

Benefici

Le referenze degli inquilini possono aiutare un proprietario a prevenire potenziali problemi in futuro e proteggere l'investimento del proprietario. Ad esempio, contattando un proprietario precedente, il nuovo proprietario potrebbe apprendere che l'inquilino ha causato gravi danni alla proprietà. Richiedendo le informazioni finanziarie di un inquilino, il proprietario può verificare se l'inquilino può gestire le finanze di base. Un controllo del credito può aiutare a determinare se l'inquilino pagherà l'affitto in un momento. Una storia di pagamenti in ritardo può indicare che l'inquilino svilupperà un modello di pagamento dell'affitto in ritardo.

Selezione

Il proprietario deve esaminare attentamente i riferimenti di un inquilino e fare ulteriori indagini che desidera. Ad esempio, il padrone di casa può richiedere una copia della cronologia di credito del locatario dalle tre principali agenzie di credito, Equifax, TransUnion e Experian. Alcune leggi statali consentono al proprietario di addebitare agli inquilini una commissione per l'esecuzione di una verifica del credito. Il padrone di casa può anche chiamare riferimenti personali per avere un'idea migliore della personalità e del comportamento dell'inquilino. Il proprietario può chiamare il datore di lavoro del locatario per determinare se l'inquilino ha una posizione sicura.

considerazioni

Il proprietario deve prendere in considerazione altri aspetti della personalità o dello stile di vita dell'inquilino quando si considera l'inquilino per una proprietà in affitto. Ad esempio, se il proprietario ha una politica di non pet, dovrebbe chiedere all'inquilino se ha animali domestici. Il proprietario deve anche determinare se l'inquilino prevede di avere un compagno di stanza. Se l'inquilino vuole un compagno di stanza, il padrone di casa dovrebbe chiedere anche i riferimenti per il coinquilino.


Video: Il Padrone di Casa - scena iniziale