In Questo Articolo:

Un conto previdenziale individuale consente di risparmiare per tutta la vita dopo il lavoro con alcuni vantaggi fiscali utili. Se stai considerando una nuova IRA, dovrai scegliere tra una versione tradizionale o una Roth. Mentre a l'IRA tradizionale ti consente di detrarre i contributi dal reddito imponibile, a Roth consente prelievi esentasse in seguito.

Selfie con ragazzo e uomo più anziano

Redditi esentasse

In un certo senso, gli IRA tradizionali e Roth trattano i tuoi soldi allo stesso modo. Gli utili realizzati da entrambi i tipi di conto sono esentasse prima di prelevare fondi e mentre le attività si accumulano. Un'altra somiglianza chiave: mentre è possibile aprire più di un IRA, entrambi Roth e la tradizione stabiliscono un limite di contribuzione di $ 5.500 tra tutti i conti, mentre quelli sopra i 50 anni possono aggiungere un contributo "catch-up" da $ 1.000 ogni anno. Non puoi contribuire più del tuo reddito imponibile durante l'anno.

Limiti di reddito

Non tutti possono aprire un Roth IRA. A partire dal 2015, erano disponibili solo per i fileristi fiscali con redditi lordi rettificati inferiori a $ 131.000. Per i filer sposati, il tetto di reddito era di $ 193.000. Le regole dell'IRS limitano anche i contributi per coloro che rientrano leggermente sotto i limiti di reddito. Non ci sono limiti di reddito sugli IRA tradizionali, che sono disponibili per chiunque abbia un reddito da lavoro.

Distribuzioni richieste

L'IRS richiede la distribuzione delle risorse tradizionali dell'IRA a partire da 70-1 / 2 anni. È necessario effettuare una distribuzione minima richiesta ogni anno, a seconda dell'età e dell'aspettativa di vita. IRA Roth non hanno distribuzioni richieste- puoi tenere il denaro in conto finché ne hai voglia, indipendentemente dall'età.

Prelievi anticipati

Con un IRA tradizionale, l'IRS schiafferà una penalità sui prelievi preso prima dei 59-1 / 2 anni. A meno che il ritiro non sia per un determinato scopo "qualificato", come un acquisto di una casa per la prima volta o le spese mediche di emergenza, la penalità del 10% si aggiunge alle imposte dovute sui guadagni dell'account. Roth IRAs consente il ritiro senza penalità dei tuoi contributi originali in qualsiasi momento e ritiro senza penali delle entrate dell'account dopo che l'account è stato aperto per cinque anni, o dopo che hai compiuto 59-1 / 2.

Regole per i beneficiari

Molti IRA sopravvivono alla morte dei loro proprietari e per questo motivo devi scegliere un beneficiario quando ne hai creato uno. Se l'IRA passa a un non-coniuge, quell'individuo deve prendere le necessarie distribuzioni minime dall'account ogni anno. Deve iniziare entro il 31 dicembre dell'anno successivo alla morte del proprietario originale. Un coniuge può trasferire i fondi alla propria IRA e attendere le distribuzioni fino a raggiungere i 70-1 / 2 anni. I prelievi esentasse su un Roth sono disponibili anche per un beneficiario, a meno che il conto non sia aperto da meno di cinque anni. Se stai ereditando un'IRA, o qualsiasi tipo di pensione, consulta un consulente finanziario che conosce le regole.


Video: ROTH 401k VS ROTH IRA | Mark J Kohler | Tax & Legal Tip