In Questo Articolo:

Una volta aperto un conto corrente, hai la possibilità di scegliere tra un'ampia varietà di assegni. Puoi scegliere il colore, il design e il carattere. Hai anche la possibilità di scegliere tra assegni singoli e duplicati. Sia i controlli singoli che quelli duplicati eseguono lo stesso compito - pagamento dal tuo conto corrente - ma ci sono alcune differenze chiave che dovrebbero essere prese in considerazione prima di decidere quale è giusto per te.

Differenze tra assegni singoli e duplicati: differenze

Esistono numerose differenze tra i controlli singoli e duplicati.

Tenuta del registro

Controlli duplicati alternano un controllo senza carbone con un semplice foglio di carta. Quando l'utente scrive sul controllo originale, viene eseguito un duplicato esatto sulla carta comune al di sotto del controllo. Questa copia cartacea aiuta a mantenere i registri ed elimina la necessità di mantenere un registro del libretto degli assegni. I singoli assegni non hanno questa caratteristica, in quanto il libretto degli assegni consiste solo di assegni. L'utente è responsabile per la scrittura del beneficiario e l'importo in un registro del libretto degli assegni per la tenuta dei registri.

Numero di assegni

Gli assegni sono venduti dalla scatola e il numero di assegni all'interno della scatola dipende dalla società che stampa i controlli. Indipendentemente dall'azienda, ci sono sempre meno controlli duplicati in una scatola rispetto ai singoli assegni. Ciò è dovuto al fatto che i libretti degli assegni duplicati sono più spessi dei singoli assegni e un numero inferiore di assegni può essere inserito nella confezione.

Prezzo

I controlli duplicati sono sempre più costosi dei singoli assegni. Non solo ottieni meno assegni per scatola, ma paghi anche più soldi per quella scatola.


Video: LA VENDITA Lez. 27.2 Le obbligazioni del venditore