In Questo Articolo:

I fondi dell'indice sono fondi comuni o ETF (exchange traded funds) che detengono gli stessi titoli di uno specifico indice, come l'indice S & P 500 o l'indice Barclays Capital U.S. Aggregate Float Adjusted Bond. I fondi indicizzati forniscono un modo a basso costo per investire in specifici mercati o settori. La maggior parte dei fondi su indici paga dividendi agli investitori.

I fondi indicizzati pagano dividendi?: indicizzati

La maggior parte dei fondi indicizzati distribuisce dividendi agli investitori.

Funzione

Indicizzare i fondi comuni di investimento e sono regolati dall'Investment Company Act del 1940. Come società di investimento, questi fondi sono tenuti a pagare dividendi o interessi percepiti dal portafoglio di un fondo, al netto delle spese. La maggior parte dei fondi indicizzati deterrà alcuni titoli che pagano dividendi o interessi. Questi fondi pagheranno un certo tasso di dividendo agli investitori. L'ammontare del dividendo dipende dal tipo di fondo indicizzato e dallo specifico indice di monitoraggio.

Significato

Uno dei vantaggi dei fondi indicizzati è il basso costo di questi fondi rispetto ai fondi comuni gestiti attivamente. L'indice di spesa medio per un fondo comune gestito è di circa l'1%. Il fondo Vanguard S & P 500 è uno dei maggiori fondi indicizzati e ha un rapporto spese dello 0,18%. Un basso indice di spesa significa che un fondo passerà lungo una porzione più elevata dei guadagni del portafoglio del fondo come dividendi.

Lasso di tempo

I fondi dell'indice pagheranno dividendi in base al tipo di titoli detenuti dal fondo. I fondi su indici obbligazionari pagheranno dividendi mensili, passando agli investitori gli interessi maturati sulle obbligazioni. I fondi azionari indicizzati pagheranno i dividendi trimestralmente o una volta all'anno. I fondi indicizzati che tracciano gli indici azionari più grandi con blue chip avranno un pagamento trimestrale. Se l'indice è costituito da titoli di crescita con pochi o nessun dividendi, un fondo che tiene traccia di questo indice pagherà un dividendo annuale composto dai dividendi delle azioni del fondo versate nel corso dell'anno.

considerazioni

Gli investitori in fondi comuni su indici possono scegliere di ricevere dividendi pagati in contanti o reinvestire dividendi in più azioni del fondo. L'opzione di reinvestimento contribuisce a rafforzare il potenziale di crescita del fondo. Le azioni dell'ETF sono acquistate in borsa tramite un conto di intermediazione. I dividendi da un investimento dell'ETF saranno depositati in un conto di intermediazione degli investitori. Non vi è alcuna opzione di reinvestimento con i fondi dell'indice ETF.

Potenziale

Gli investitori che cercano un livello più alto di reddito possono investire in fondi indicizzati che puntano in modo specifico su titoli con dividendi elevati. I fondi passeranno quindi lungo i dividendi guadagnati dalle azioni come dividendi agli investitori del fondo. Un paio di esempi sono iShares Dow Jones Select Dividend Index Fund. Questo ETF ha il simbolo azionario DVY e nel novembre 2010 ha avuto un rendimento di distribuzione del 3,73%. Il Comparto Vanguard High Dividend Yield Index Investor Shares è un fondo comune di investimento indicizzato e ha un rendimento di distribuzione del 2,63%.


Video: MÉLENCHON - FAQ - 6E RÉPUBLIQUE, CANNABIS, BIO, YOUTUBE, SNOWDEN, ASSANGE…