In Questo Articolo:

Molte società pagano dividendi in contanti agli azionisti con l'obiettivo di trattenerli come investitori. Come qualsiasi altro reddito, i dividendi in contanti sono tassabili e devono essere segnalati quando si presenta una dichiarazione dei redditi. In effetti, anche i pagamenti di dividendi molto piccoli devono essere segnalati all'Internal Revenue Service.

Devi segnalare dividendi con un determinato importo?: devono essere

Tutti i dividendi devono essere segnalati al momento del deposito delle imposte sul reddito.

Trattamento fiscale dei dividendi

I dividendi in contanti pagati agli azionisti sono tassati come reddito ordinario. I dividendi devono essere segnalati sulla dichiarazione dei redditi e le imposte devono essere pagate sui dividendi nell'anno fiscale in cui i dividendi sono ricevuti.

Modulo 1099-DIV

Le ditte di intermediazione invieranno il modulo 1099-DIV alle persone dopo la fine dell'anno fiscale. Questo modulo include tutti i dividendi pagati durante l'anno fiscale che erano $ 10 o più.

Programma K-1

I dividendi pagati ad una società di persone, trust o S corporation saranno inclusi in un Programma K-1. Come un 1099-DIV per le persone, l'Schedule K-1 includerà i dividendi pagati all'entità oltre $ 10.

Dividendi inferiori a $ 10

Sebbene i dividendi inferiori a $ 10 non siano inclusi nel modulo 1099-DIV, gli individui devono ancora segnalare e pagare le tasse su questi piccoli dividendi. Tutti i dividendi, compresi i dividendi inferiori a $ 10, devono essere segnalati al momento del deposito delle imposte federali.

Tasse statali

Ogni stato ha la propria autorità e i propri regolamenti fiscali. È necessario verificare con il codice fiscale del proprio stato per determinare se è necessario segnalare i dividendi ricevuti inferiori a $ 10.


Video: Consiglio Comunale del 28 novembre 2013 - Punto 3