In Questo Articolo:

La proprietà di una persona passa in genere ai suoi eredi quando muore, sebbene un erede possa ereditare la proprietà di un proprietario in molti altri modi. Nella Carolina del Sud, ad esempio, la proprietà di un defunto può passare per volontà, in base alla proprietà, attraverso il matrimonio o in conformità con le leggi sulla successione intestata dello stato.

Successione Intestata

Quando una persona muore senza testamento, i suoi eredi ereditano secondo le leggi di successione intestate. Lo statuto dell'Idaho 62-2-102 consente al coniuge superstite di ereditare l'intera proprietà se non ci sono figli e metà della tenuta se il defunto ha avuto figli. La Sezione 62-2-103 (1) afferma che ogni figlio eredita parti uguali della proprietà rimanente. I genitori ereditano, secondo il 62-2-103 (2), solo se non ci sono figli e nessun coniuge. Se i genitori sono deceduti, la sottosezione 103 (3) concede diritti di successione ai fratelli del defunto. Gli eredi più lontani, come cugini o nipoti, possono ereditare il prossimo. Sotto 62-2-105, se non ci sono eredi viventi, la proprietà del defunto passerà allo stato.

Wills

Un erede può ereditare volontariamente se il defunto ha fatto un testamento valido prima della sua morte. Nella Carolina del Sud, il defunto, indicato come il testatore, non deve avere meno di 18 anni. Inoltre, il testatore deve essere "di mente sana", con piena competenza mentale. Ciò elimina la possibilità che un testatore sia vittima di un'indebita influenza da parte di un potenziale beneficiario. Per garantire la validità, la volontà deve essere scritta e il testatore deve firmarla prima di due testimoni imparziali che firmeranno, confermando l'identità e la capacità mentale del testatore.

Proprietà esente

Non tutte le proprietà possono essere ereditate da una volontà. Le disposizioni che tentano di nominare o modificare i beneficiari per la proprietà esente sono nulle. In primo luogo, se la proprietà è stata messa in trust, il trustee è responsabile della distribuzione della proprietà al beneficiario del trust in seguito alla morte del defunto concedente. Inoltre, i proventi della polizza di assicurazione sulla vita del defunto sono pagati al beneficiario della polizza dietro presentazione di un certificato di morte. Infine, se il defunto possedeva proprietà comuni con uno o più proprietari, i proprietari superstiti ereditano automaticamente quote uguali della percentuale di possesso del deceduto attraverso il diritto di sopravvivere.

Diritto di elezione sponsale

Nella Carolina del Sud, se un coniuge superstite viene lasciato fuori dalla volontà di un testatore, può avere il diritto di elezione. Lo stato ammette la diseredità intenzionale, ma la volontà o un'altra scrittura devono chiaramente esprimere l'intenzione del testatore di non lasciare alcuna proprietà al coniuge. Tuttavia, se non esiste una tale lingua, la corte presume che l'omissione è stata accidentale e assegnerà un terzo della proprietà del testatore al coniuge superstite.


Video: Ryan Grim of Huffington Post on the Fiscal Deal