In Questo Articolo:

Le tasse di successione sono controverse, perché molte persone credono che sia moralmente sbagliato tassare le persone sul denaro che ereditano dai membri della famiglia deceduti. Queste tasse forniscono un'importante flusso di entrate al governo, ma negli Stati Uniti si deve operare una distinzione tra imposte di successione e imposte fondiarie. In sostanza, non esiste una tassa di successione a livello federale negli Stati Uniti; tuttavia, ci sono le tasse di proprietà.

Leggi sull'eredità fiscale federale: successione

Ulteriori informazioni sulle tasse di successione federali.

Tasse di successione e imposte immobiliari

Il governo federale gestisce le tasse immobiliari. Un certo numero di stati impongono anche tasse di successione che non sono collegate alle tasse federali. Nel contesto degli Stati Uniti, le tasse di successione sono pagate dai rappresentanti legali della persona che è deceduta, come l'esecutore di una volontà, mentre le imposte di successione sono pagate dai beneficiari della proprietà di una persona deceduta, o eredi.

Aliquote fiscali

L'aliquota di imposta di successione dipende dalla relazione dell'erede con la persona che è deceduta. Gli Stati determinano da soli questi tassi, e talvolta prendono in considerazione l'effettivo valore di mercato di un pezzo di proprietà che viene dato a un erede. Il valore equo di mercato di un immobile si riferisce a ciò per cui potrebbe essere venduto, non al costo per sostituire un particolare bene. Le aliquote fiscali variano da stato a stato, quindi è importante trovare un consulente immobiliare che conosca le leggi della giurisdizione fiscale e possa offrire una consulenza appropriata. Le aliquote fiscali federali, d'altra parte, sono determinate dalla dimensione della proprietà. Le proprietà più grandi comandano maggiori imposte.

Esenzioni fiscali

Gli eredi possono ottenere esenzioni fiscali per le tasse che sono state pagate su un pezzo di proprietà prima che una persona morisse. Qualsiasi parte di una proprietà che viene data in beneficenza è anche esente da tasse. Prima di tentare di determinare tali esenzioni, gli eredi dovrebbero consultare un consulente immobiliare qualificato per un consiglio. Un metodo comune per evitare le tasse di successione è mettere i soldi in un trust e fare in modo che un trustee trasferisca i beni ai beneficiari di un patrimonio. Esistono diverse altre strategie che un organizzatore di immobili può suggerire ai beneficiari che cercano di ridurre il carico fiscale.


Video: Usa: ping pong parlamentare su debito e Obamacare