In Questo Articolo:

Secondo il British Journal of Criminology, gli Stati Uniti hanno la più grande popolazione carceraria pro capite del mondo (uno su 100). Quando qualcuno esce di prigione, può avere difficoltà a trovare un impiego e un posto dove vivere. Molti datori di lavoro non assumeranno nessuno con una condanna penale. Molti proprietari non li affittano o potrebbero richiedere un deposito di sicurezza proibitivo. Durante questo periodo di adattamento, molti cercano aiuto. Sfortunatamente, non ci sono programmi federali che forniscano assistenza diretta in denaro a queste persone. Esistono, tuttavia, altri programmi.

Aiuto finanziario per ex prigionieri: prigionieri

Uno su cento americani è attualmente incarcerato

Programmi di occupazione federale

Un programma creato tramite la legge sulla partecipazione alla formazione professionale aiuta a rimborsare i datori di lavoro per assumere persone che sono messe in discussione quando si tratta di lavoro, compresi ex detenuti. Il credito d'imposta sulle opportunità lavorative è un credito d'imposta federale concesso ai datori di lavoro come premio per ogni condannare assumono. Il Prisoner Reentry Initiative (PRI) è un programma di sovvenzioni federali che fornisce finanziamenti alle organizzazioni con formazione professionale e assistenza al collocamento per criminali riformati.

Programmi di rientro dello Stato

Oltre al governo federale, ogni stato ha in genere una propria serie di programmi di "rientro dei prigionieri" per affrontare le sfide finanziarie uniche dei detenuti appena rilasciati. Ad esempio, The Mid-Ohio Reentry Coalition aiuta a finanziare G.E.D. studiare programmi per ex detenuti. Il programma JAG (Memorial Assistance Assistance Grant) di Edward Byrne, a Washington, offre corsi di formazione per i detenuti. Questi programmi possono o meno essere parzialmente finanziati dal governo federale attraverso specifiche concessioni di blocco.

nonprofit

Aiuto finanziario per ex prigionieri: prigionieri

Gli ex detenuti che affrontano il problema dei senzatetto potrebbero guardare ad associazioni caritatevoli basate sulla fede per le abitazioni di transizione

Oltre ai programmi governativi, ci sono anche organizzazioni senza scopo di lucro e organizzazioni di beneficenza basate sulla fede che assistono i detenuti con le pressioni finanziarie del rientro nella società. Ad esempio, la Christian Association for Prison Aftercare, il Kairos Prison Ministry International e la Correctional Education Company offrono tutti formazione professionale e tirocinio per ex detenuti. Puoi trovare quali programmi sono offerti nella tua zona visitando la mappa delle risorse di rientro interattiva online fornita dal Dipartimento di Giustizia.

Multe e timbri alimentari

Una delle maggiori sfide finanziarie affrontate dagli ex detenuti è quella per cui non esiste un programma di assistenza. Secondo la pubblicazione "Rimborsare il debito" del Consiglio di Politica di Reentry, molti di loro hanno una grande porzione di ogni busta paga guarnita per pagare multe e spese di libertà vigilata. Ironia della sorte, questo lascia molti ex-prigionieri che non sono in grado di pagare il cibo di tasca, ma si è qualificato per i buoni pasto. Quindi ciò che il sistema giudiziario porta via, il dipartimento dei servizi umani deve fornire.


Video: RIVELAZIONE SHOCK DI UN BROKER INGLESE: