In Questo Articolo:

I pazienti transgender vogliono solo andare dal medico, chiedere aiuto e tornare a casa. Nessuno vuole dedicare più tempo ed energie per educare e correggere costantemente un operatore sanitario. Peggio ancora, nessuno vuole cercare assistenza solo per essere allontanato o discriminato. Un nuovo repertorio online spera di rendere il trovare i medici trans-friendly il più semplice possibile, in modo che le persone trans possano andare avanti con le loro vite.

MyTransHealth è un nuovo sito Web che lavora per creare un database di fornitori culturalmente competenti per i trans, in particolare le persone trans di colore, in quattro aree principali di assistenza: medicina, salute mentale, assistenza legale e assistenza alle crisi. Attualmente supporta sei città americane - New York, Miami, Chicago, San Francisco, Seattle e Dallas - ma riceve richieste di provider da tutto il paese. Le persone che guidano MyTransHealth sono tutte transeuropee e esaminano ogni sottomissione per garantire che i fornitori "lavorino attivamente con la comunità trans, partecipino a workshop o corsi di formazione pertinenti, [e] abbiano una politica di non discriminazione che includa l'identità di genere". I fornitori devono anche tenere il passo con questi standard. Ogni 12 mesi MyTransHealth esamina la directory per garantirne l'integrità.

L'utilizzo di MyTransHealth è semplice e su misura. Innanzitutto, seleziona da un menu a discesa l'opzione che si riferisce più vicina alla tua identità. Ciò include le opzioni per le persone intersex, non binarie e agender, così come transman, transwoman e transgender. Dopo aver aggiunto la tua posizione e i servizi di cui hai bisogno, viene visualizzato un elenco di risorse. Ogni voce include informazioni come lingue parlate, specialità di cura, dati demografici e social media.

Preoccuparsi di questa strana eruzione o di un problema del padrone di casa è un problema abbastanza. MyTransHealth vuole mantenerlo in questo modo.


Video: OmoGirando! Visite guidate Gay Friendly