In Questo Articolo:

Un residente in Florida è qualcuno che passa la maggior parte del suo tempo a vivere nello stato e intende che sia la sua casa principale. Normalmente una persona sarebbe solo un residente in uno stato; per esempio, qualcuno che vive in Minnesota ma ha una casa estiva in Florida è un residente del Minnesota ai fini fiscali. È possibile essere residenti di due stati nello stesso anno fiscale se una persona si muove e intende che il trasferimento sia permanente. In questa situazione, la persona è residente in un anno.

Stabilire la residenza

In linea di principio, il minimo che una persona deve fare per diventare un residente della Florida a fini fiscali è quello di presentare una dichiarazione di domicilio con l'impiegato di contea competente. In pratica, una persona può prendere altre misure come registrarsi per votare in Florida o ottenere una patente di guida della Florida; questi passaggi ridurranno la probabilità di una controversia sullo stato residenziale.

Proprietà

Il più grande vantaggio fiscale di essere un residente in Florida, in contrasto con un non residente che ha una casa nello stato, è la tassa di proprietà reale della Florida. Queste tasse sono basate su un valore stimato della proprietà. La legge della Florida afferma che il valore stimato di una proprietà può aumentare solo del tre percento in un solo anno, limitando così gli aumenti dell'importo delle imposte pagate. Non c'è un tale limite sugli aumenti per i non residenti. Questo set up significa che i benefici per i residenti in Florida saranno maggiori nelle aree in cui i valori delle case stanno aumentando rapidamente.

Altre tasse

La Florida non ha una tassa statale sul reddito. Ciò vale indipendentemente dal fatto che una persona sia residente o non residente. Un non residente che lavora in un posto di lavoro in Florida non paga alcuna imposta sul reddito. Tuttavia, un non residente che svolge un lavoro che non è specifico della località, come un lavoro basato su Internet, può essere soggetto a imposte sul reddito dal suo stato di residenza.

Imposta sulle vendite

I non residenti non sono intrinsecamente esenti da, o in grado di reclamare, l'imposta sulle vendite riscossa sugli acquisti in Florida. Questo vale sia per gli Stati Uniti che per i visitatori stranieri. In alcuni casi, può essere possibile vendere articoli tassabili se il commerciante lo spedisce fuori dal paese. Questo processo, tuttavia, è solitamente praticabile solo su articoli costosi.


Video: Le Forze e Le Debolezze di Ogni Stato Americano