In Questo Articolo:

La Georgia consente alle persone di trasferire proprietà reali a più di una persona. Spesso, il titolo di proprietà reale viene passato a due o più persone concedendo una proprietà concorrente. La concessione di proprietà concorrenti può essere fatta in volontà o per atto di proprietà. In Georgia, si presume che le tenute siano tenute in comune, a meno che non venga utilizzata una lingua specifica che concede un affitto congiunto con diritto di sopravvivere.

Atti della Georgia

La Georgia riconosce diversi tipi di azioni, compresi gli atti di garanzia, i quitclaim e gli atti di fiducia. In base alla legge sulla proprietà della Georgia, gli atti di garanzia comprendono una garanzia di buon titolo e una garanzia che il titolo non sia soggetto a nessun privilegio. Gli atti di garanzia in Georgia devono elencare l'ubicazione dell'immobile da trasferire e l'importo del corrispettivo in questione. Inoltre, gli atti di garanzia della Georgia devono essere firmati dal concedente e autenticata.

Proprietà simultanee

Le locazioni congiunte sono proprietà concorrenti di due o più persone. I proprietari di proprietà concorrenti hanno interessi indivisi in proprietà specifiche. Come regola generale, le locazioni congiunte richiedono unità di interesse e tempo, nel senso che tutti gli inquilini congiunti ricevono quote uguali sotto lo stesso strumento. Le tenute in comune sono le locazioni comuni; tuttavia, sono diversi dalle locazioni congiunte con diritto di sopravvivere. Gli inquilini in comune possono trasmettere i loro interessi a qualsiasi erede che desiderano.

Locazione congiunta con diritto di sopravvivenza

Un affitto congiunto con diritto di sopravvivere differisce da un tenancy in comune in quanto i proprietari non possono scegliere gli eredi per i loro interessi. Invece, gli inquilini congiunti con diritto di sopravvivere passano automaticamente i loro interessi agli altri inquilini congiunti al momento della morte. Ad esempio, se tre inquilini congiunti hanno il diritto di sopravvivere, se uno muore, gli altri inquilini ricevono automaticamente la quota del defunto in ugual misura. In altre parole, l'ultimo inquilino sopravvissuto finisce con l'intero patrimonio.

Lingua specifica

Non diversamente da altre giurisdizioni, la Georgia presume una locazione in comune perché è meno restrittiva delle locazioni congiunte con diritto di sopravvivere. Se un atto di garanzia elenca due beneficiari senza un diritto specifico di lingua di sopravvivenza, si presume che il concedente intendesse lasciare una locazione in comune. Il diritto al linguaggio di sopravvivenza è evidenziato quando una volontà o un atto dichiara: "Tutti i miei beni in A e B come inquilini con diritto di sopravvivere e non come inquilini in comune".


Video: