In Questo Articolo:

Se hai a che fare con un problema legale e non puoi permetterti un avvocato, potresti essere in grado di ottenere assistenza legale gratuita oa basso costo. In materia penale, un imputato che non può pagare per un avvocato può chiedere al tribunale di nominare un avvocato che si occuperà del caso senza alcun addebito. In altre situazioni, gli avvocati potrebbero essere disposti a donare i loro servizi a seconda della natura del caso.

Avvocato o notaio femminile nel suo ufficio

Un avvocato incontra un cliente nel suo ufficio

Società di assistenza legale

Le società di assistenza legale operano in molti settori e forniscono consulenza legale gratuita e rappresentanza alle persone a basso reddito. Queste organizzazioni hanno spesso risorse limitate e potrebbero non essere in grado di fornirti un avvocato, ma possono offrirti consigli su come gestire il tuo caso o un rinvio a un avvocato che potrebbe essere in grado di aiutarti.

Associazioni di bar

Se sei in grado di pagare qualcosa per spese legali, contatta il tuo stato o associazione locale. Alcune associazioni di avvocati offrono un programma di rinvio legale a basso costo. Gli avvocati che partecipano al programma forniscono i loro servizi a persone con redditi modesti con uno sconto significativo rispetto alle loro normali tariffe. L'American Bar Association, i bar statali e locali sono organizzati per comitato e sezioni. I riferimenti ai servizi pro bono possono essere elencati sulla rispettiva pagina web.

Piani di servizio legale

I piani di assistenza legale sono un tipo di assicurazione in cui si paga un piccolo premio ogni mese in cambio dell'accesso ai servizi legali di base. I piani differiscono nella copertura, ma spesso forniscono l'accesso a una linea di assistenza legale o una consulenza gratuita con un avvocato su un problema legale e possono coprire i costi di servizi legali comuni come un divorzio o un fallimento non contestati. I piani di assistenza legale sono disponibili sia come piani individuali che di gruppo, pertanto chiedi all'ufficio benefit se è disponibile.

Divorzio

Se non hai soldi, ma il tuo coniuge fa, puoi chiedere a un giudice di ordinare al tuo coniuge di fornire fondi per le spese legali. Tuttavia, in genere i giudici ordinano a un coniuge di pagare per l'avvocato dell'altro se non ci sono altre risorse finanziarie che possono essere utilizzate.


Video: Caserta - Auto a noleggio per evadere tasse, inchiesta della GdF (14.04.15)