In Questo Articolo:

Meno del 70 percento del compenso sul lavoro proviene da salari. Il resto riguarda tutti quei benefici. Questo non comprende solo l'assistenza sanitaria o giorni di vacanza in più: se la tua sala ufficio è piena di snack gratuiti, sei già familiare. Per quanto soddisfacente come fare una pausa su alcuni cupcakes comuni, probabilmente vale la pena guardare quello che succede dopo.

Un nuovo studio del governo federale pubblicato questa settimana mostra che i lavoratori americani non pagano il 70% delle calorie che consumano in ufficio. Circa un quarto dei lavoratori americani "acquisiscono" quasi 1.300 calorie al lavoro gratuitamente, che si tratti di pizza, barretta proteica, caffè, caramelle o bevande analcoliche. Questi snack tendono ad essere ricchi di zucchero raffinato, sale e le cosiddette calorie vuote. Questo è tutto ciò che gli impiegati hanno per i loro pasti principali della giornata.

Abbiamo tutti bisogno di pause sul lavoro, soprattutto data la pressione spesso inespressa di non prenderle. Il burnout è un grosso problema sul posto di lavoro e ci sono modi per affrontarlo. Anche se non sei stanco del tuo lavoro, tieni d'occhio cosa mangi, quanto spesso e perché. Quando abbiamo a che fare con l'ansia, la depressione o lo stress semplice, molti di noi si rivolgono al cibo.

Se noti che stai gravitando verso tutto quel cibo gratis, giorno dopo giorno, valuta se è necessario rivalutare i tuoi impegni e processi. La dispensa dell'ufficio può essere un grande vantaggio. Se la usi come una stampella emotiva, fai un passo indietro e scopri cosa puoi cambiare.


Video: Raw Food Diet Documentary - part 1 of 2