In Questo Articolo:

Il Dipartimento per gli alloggi e lo sviluppo urbano degli Stati Uniti ha requisiti minimi per la maggior parte dei prestiti FHA. Questi standard minimi di proprietà, o MPS, sono in aggiunta ai requisiti del codice locale per l'occupazione. La maggior parte di questi ha a che fare con la durabilità e la longevità della proprietà.

MPS e codici di costruzione

I requisiti HUD per la maggior parte dei mutui FHA iniziano con la conformità con un codice edilizio riconosciuto - uno stato o codice locale o un codice edilizio riconosciuto a livello nazionale, come ad esempio l'International Building Code. Sempre più spesso, i codici di edifici locali, come il Codice edilizio di Los Angeles e il Codice edilizio della California, sono essenzialmente il codice IBC con alcune modifiche o aggiunte.

Se la residenza si trova in un'area non incorporata che non dispone di un codice di costruzione, l'HUD locale specifica un codice appropriato e l'edificio viene valutato sulla base di quel codice, anche se potrebbe essere stato costruito senza fare riferimento ad esso.

Requisiti MPS che superano i codici di costruzione

In alcune aree, i requisiti dell'HUD superano i requisiti del codice edilizio. In generale, questi requisiti sono specificati in "Minimum Property Standards for Housing, 1994 Edition" dell'HUD, una raccolta di 20 documenti subordinati, ognuno dei quali è scaricabile separatamente da HUD.gov. La maggior parte di questi requisiti è anche indicata nel Manuale sulla politica degli alloggi unifamiliari FHA 2014.

In generale, i requisiti HUD per le ipoteche FHA che superano l'IBC e codici costruttivi simili hanno a che fare con la durabilità dei componenti, in particolare di porte, finestre, grondaie, pluviali, rivestimenti per pittura e pareti, mobili da cucina e moquette. Il MPS copre ciascuno di questi separatamente. Il manuale sulla politica di alloggio unifamiliare FHA elenca anche alcuni requisiti per il rumore e il traffico che possono superare i requisiti di ordinanza locali. Una residenza nei pressi di un aeroporto, ad esempio, potrebbe essere conforme ai regolamenti edilizi locali, ma non essere conforme ai requisiti del livello sonoro FHA.

Requisiti di riparazione FHA

L'HUD specifica che le seguenti carenze devono essere sanate prima dell'approvazione di un prestito FHA:

  • Accesso / uscita inadeguati dalle camere da letto agli esterni di casa
  • Tetti che perdono o logori
  • Prove di problemi strutturali
  • Superfici verniciate difettose in case costruite prima del 1978
  • Superfici di vernice esterne difettose non protette nelle case costruite "post-1978"

Un'eccezione

HUD ha un programma di prestito di 203 (k) specifico per le case che necessitano di riparazione. Esistono due diversi tipi di prestito, un regolare mutuo 203 (k) e un semplificato (o "modificato") 203 (k). I prestiti regolari di 203 (k) sono per le proprietà che richiedono riparazioni strutturali. Le ottimizzate 203 (k) s sono per proprietà che richiedono solo riparazioni non strutturali. Entrambi i prestiti richiedono al richiedente di essere il proprietario-occupante.

Oltre ai consueti requisiti di prestito, come la prova del reddito e il record di credito qualificante, il richiedente deve anche includere una proposta dettagliata che illustri lo scopo del lavoro da svolgere, compresa una stima dei costi dettagliata.

Puoi trovare un finanziatore nella tua zona che effettua 203 (k) prestiti usando lo strumento di ricerca nella lista dei creditori dell'HUD.


Video: BONUS PRIMA CASA 2018: Come funziona