In Questo Articolo:

Le carte di debito prepagate stanno diventando sempre più popolari, in particolare per coloro che non possono ottenere un conto in banca e per coloro che non ne vogliono uno. La premessa di base di tutte le carte è la stessa - si paga una tassa per caricare denaro sulla carta e si paga una tassa quando la si utilizza o si paga una tariffa fissa per l'uso. Alcune carte hanno opzioni di deposito diretto che possono essere utilizzate per caricare prestiti, stipendi o rimborsi fiscali.

Come posso ricevere un prestito su una carta prepagata con un deposito diretto?: prestito

Le carte di debito prepagate possono essere utilizzate come le carte di credito presso i punti vendita.

Caricamento della carta

Le carte di debito prepagate possono essere caricate in vari modi, tra cui cambi di valuta, acquisto di MoneyPaks, bonifici bancari, depositi diretti e trasferimenti da carta a carta. Per depositare un deposito, uno stipendio, un assegno governativo o un rimborso IRS sulla tua carta, ti viene fornito un numero di routing bancario e un numero di conto. Per un prestito, fornisci al creditore il numero di routing e le informazioni sul numero di conto e carica il tuo prestito tramite un trasferimento elettronico di fondi. La disponibilità del fondo varia da una carta all'altra, così come l'importo totale che puoi caricare ogni mese.

Scegliere una carta

Le carte di debito prepagate sono fornite con una varietà di servizi e opzioni, nonché tariffe e metodi di caricamento. Ad esempio, Netspend, Upside e la carta Chase Rush offrono tutti un deposito diretto e più metodi per caricare la carta. Le tariffe variano ampiamente e possono consumare rapidamente il saldo. Tutte le carte prepagate offrono l'opportunità di rimborso con acquisti al dettaglio. Non tutti sono assicurati FDIC. Se si prevede di depositare un prestito su uno, assicurarsi che sia assicurato.

Scarico della carta

Ottenere i tuoi soldi dalla carta con il minor costo possibile è sempre la sfida in quanto le tariffe variano ampiamente. Ad esempio, Netspend addebita due dollari per ogni transazione Pin e un dollaro per ciascuna transazione di firma. La parte superiore addebita 99 centesimi al mese se carichi $ 500 o più in quel mese, altrimenti la commissione è di $ 2,99 per il mese senza alcuna commissione di transazione. Chase ha due piani tariffari. La tariffa mensile del piano è $ 9,95 e ogni transazione del piano mensile completata con una firma è gratuita, con un Pin di $ 1. Le tariffe del piano pay-as-you-go sono le stesse ma sono limitate a $ 10. Le carte di debito prepagate sono trattate come conti correnti presso un bancomat. Netspend e Upside non hanno stazioni di cassa, quindi ti viene addebitata una commissione sia dalla carta che dall'ATM. Chase addebita commissioni con entrambi i piani, ma ne ottieni due gratuiti con il piano mensile. Se mantieni il prestito che hai depositato direttamente sulla carta, prendine uno che abbia un'opzione gratuita per controllare il saldo. Chase ti consente di controllare gratuitamente due volte al mese solo sul piano mensile, ma successivamente è di $ 2,5.

Altri benefici

Netspend offre un'opzione di conto di risparmio mentre Upside ti consente di inviare un assegno per pagare le tue fatture. La carta Chase Rush offre piani sanitari a prezzi scontati, mentre Upside offre sconti sui prodotti e applicazioni mobili. Questi sono solo alcuni degli altri vantaggi da considerare quando si sceglie la carta.


Video: