In Questo Articolo:

Avere una carta di credito ad alto limite non significa avere una carta di credito con qualche migliaio di dollari come limite di credito. Mentre questo importo è certamente molto più alto del limite tipico offerto ai titolari di carta con cattivo credito, una carta di credito con un limite di credito elevato rientra in una categoria di carte che hanno limiti in cinque o sei cifre. Non tutti si qualificano per una carta con un limite di credito di $ 50.000 o $ 100.000, ma i titolari di carta che hanno questi limiti rientrano in una delle due categorie. O hanno storie di credito eccellenti e una decisa capacità di rimborsare i pagamenti in modo tempestivo, o hanno carte di credito aziendali per un business che ha una comprovata esperienza di sostanziale profitto e rimborso del debito.

Come funziona una carta di credito ad alto limite?: carta

Come funziona una carta di credito ad alto limite?

Limiti elevati per credito eccellente

Saldo alto equivale a un elevato interesse

Perché le società di carte di credito offrono limiti così alti per selezionare i titolari di carta? Il rischio è relativamente alto, considerando la grande quantità di denaro che può essere addebitata su una singola carta di credito ad alto limite. I prestatori offrono queste carte perché la loro speranza è che i titolari delle carte ricaricheranno la carta e portino un saldo, ottenendo così un profitto considerevole per il creditore. Anche se il tasso di interesse per la carta è basso, come nel caso della maggior parte delle carte di credito ad alto limite, maggiore è il saldo effettuato, maggiore è l'interesse che il creditore riceve. Anche se esiste un reale potenziale di perdita, esiste anche un reale potenziale di profitto. Le società di carte di credito si rendono anche conto che molte persone vogliono semplicemente lo stato che accompagna una carta di credito ad alto limite.

Saldi aumentati o ridotti

Solo perché una carta di credito viene emessa con un limite elevato non significa che il limite rimarrà elevato indefinitamente. Le società di carte di credito spesso regolano i limiti dei titolari di carte su o giù in base a diversi fattori. Il titolare della carta effettua pagamenti puntuali? Aumentare il limite della carta. Il titolare della carta è al massimo con altre carte di credito? Riduci il limite. Un limite di credito è sempre soggetto a modifiche, in particolare quando la situazione finanziaria del titolare della carta cambia dopo aver ricevuto la carta. Nella maggior parte dei casi, i titolari di carte con limiti elevati manterranno i loro limiti elevati purché effettuino pagamenti tempestivi e mantengano un elevato punteggio di credito.


Video: Gli italiani preferiscono i contanti? - Agorà 15/06/2018