In Questo Articolo:

Gli accordi di affitto a consumo o di affitto si verificano quando un venditore ti dà il diritto di acquistare un immobile a un prezzo stabilito dopo il noleggio per un periodo di tempo prestabilito. Se non sei ancora pronto a comprare una casa, affittare una casa è spesso un'alternativa praticabile. Noleggiare a proprio fornisce la possibilità di preparare la storia del credito e le finanze per l'acquisto di una casa mentre si vive in casa.

Come funziona il lavoro da casa al momento dell'acquisto di una casa?: dell

Acconto

Il costo del noleggio è in genere molto inferiore al costo per l'acquisto di una casa. Quando si cerca l'approvazione per un mutuo per la casa, è richiesto un acconto in un importo che varia generalmente tra il 5 e il 20 per cento del prezzo di acquisto. I venditori che offrono proprietà in affitto comprano che non tutti gli affittuari dispongono di notevoli risparmi in contanti da applicare all'acquisto di una casa. Invece di richiedere un acconto forfettario, un venditore può richiedere il pagamento dell'acconto nel corso del contratto di locazione aggiungendo un importo aggiuntivo all'affitto ogni mese.

condizioni

Le condizioni di noleggio variano in base alle esigenze del venditore e dell'acquirente. Tuttavia, l'affitto da casa di solito blocca l'acquirente / affittuario nell'esercitare l'opzione di acquistare la casa prima della fine della durata del leasing. Il mancato rispetto della tua parte dell'accordo potrebbe significare perdere l'opportunità di acquistare la casa e qualsiasi somma versata per l'acconto. Esamina il contratto di locazione per determinare l'intervallo di tempo specifico in cui devi esercitare la tua opzione.

Finanziamento

Con un affitto al proprio, è necessario acquistare la casa per intero al termine del periodo di leasing con l'ottenimento di un prestito bancario convenzionale. Consultare un istituto di credito prima di firmare un contratto di affitto per assicurarsi di essere pronto per l'acquisto alla fine del contratto. Molti mutuatari scoprono che le loro circostanze finanziarie portano al rifiuto quando cercano un prestito alla fine di un periodo da affitto a proprio. Un istituto di credito può valutare le attuali circostanze finanziarie e offrire consigli su come migliorare le possibilità di ottenere l'approvazione del prestito. Anziché supporre, è molto meglio avere una lista di controllo fissa degli elementi da modificare in base alle circostanze finanziarie, in modo da evitare di perdere la casa.

Quando affittare a proprio?

Il noleggio di proprietà è un'opzione praticabile quando è possibile correggere facilmente i problemi che potrebbero comportare la negazione di un prestito. Ad esempio, se ti viene negato un mutuo perché il tuo rapporto debito / reddito era troppo alto a causa di saldi di carte di credito che possono essere rimborsati entro un anno, o hai troppi pagamenti in ritardo recenti sul tuo rapporto di credito, affitto a proprio potrebbe funzionare per voi. Inoltre, se i valori delle proprietà sono in aumento in un'area, l'affitto di possedere la tua casa può essere redditizio dal momento che è possibile bloccare un prezzo di acquisto all'inizio della durata del leasing.


Video: Compro casa o affitto casa? Ecco le differenze!