In Questo Articolo:

L'Internal Revenue Service pone restrizioni su quanto è possibile modificare la dichiarazione dei redditi, indipendentemente dal fatto che si debba o meno avere un rimborso. I filer devono utilizzare il modulo 1040X per modificare un reso e devono solo presentare un emendamento per segnalare alcune modifiche. Hai tre anni dalla data di scadenza del rendimento iniziale o di due anni a partire dal momento in cui hai pagato le tasse per presentare un reso modificato.

Tasse sul reddito

Una penna accanto a un modulo di dichiarazione dei redditi.

Cosa segnalare

L'IRS non richiede un emendamento se si desidera correggere errori matematici o se si è dimenticato di allegare determinati programmi. L'agenzia ripeterà la matematica e ti invierà una nota se richiede moduli mancanti. Gli emendamenti sono necessari se si desidera segnalare cambiamenti nel proprio stato, reddito, detrazioni o crediti.

Quanto tempo hai da archiviare

I tre anni inizia quando ti veniva richiesto di presentare il tuo reso. Se è stato archiviato anticipatamente, il tempo non inizia prima della data di scadenza effettiva, di solito intorno al 15 aprile. Se hai ricevuto un'estensione per il file, l'ora inizia con la data di scadenza estesa. Se sei debitore dell'imposta, il tuo rendimento modificato è dovuto due anni dopo il pagamento dell'imposta o di tre anni dalla data di scadenza del reso originale, a seconda di quale data è successiva.


Video: La Dichiarazione Precompilata 2017 - tutorial - 1a parte