In Questo Articolo:

L'Internal Revenue Service non applica tutte le entrate allo stesso modo. Le commissioni sono entrate supplementari; non sono considerati salari, perché i guadagni non dipendono dal numero di ore di lavoro. Se le tue commissioni sono inferiori a $ 1 milione in un determinato anno fiscale, il tuo datore di lavoro ha due opzioni per le ritenute d'acconto.

Moduli di imposta sul reddito di riempimento con calcolatrice

Le tasse sulle commissioni possono essere superiori a quelle della retribuzione regolare.

Tasso fisso

Il metodo flat rate è di gran lunga il modo più semplice con cui il tuo capo può trattenere le tasse dalle tue commissioni. È del 25 percento e si applica solo alla parte della commissione della retribuzione: i tuoi stipendi regolari sono ancora tassati in base alle tabelle delle imposte e alle informazioni fornite nel modulo W-4, come il numero di dipendenti che stai sostenendo. È inoltre necessario aver guadagnato guadagni regolari, come lo stipendio o il reddito orario, ad un certo punto durante l'anno solare o dell'anno solare precedente. Altrimenti, il tuo capo non può usare questa opzione.

Metodo aggregato

Un modo più complicato di calcolare le tasse consiste nell'aggiungere le tue commissioni e la paga regolare insieme nel ciclo di pagamento durante il quale le commissioni vengono ricevute. Il tuo capo quindi calcola le tasse usando le solite tabelle delle tasse e le informazioni incluse nel tuo W-4. Il tuo datore di lavoro sottrae le imposte che erano già trattenute dal tuo regolare stipendio in quel periodo di paga dalle imposte dovute sul totale combinato. Il saldo è quello che pagherete sulle vostre commissioni. Questo può ammontare a più del 25 percento piatto se le vostre commissioni sono significative e spingere i vostri guadagni sulle tabelle delle tasse.


Video: Reddito di cittadinanza garantito in tutta Europa tranne in Italia e Grecia.