In Questo Articolo:

Il bilancio finanziario, una componente principale dei rendiconti finanziari di una società, viene utilizzato per mostrare le condizioni finanziarie di un'azienda in una determinata data. Un bilancio riporta tutte le attività, le passività e il patrimonio netto di una società in un determinato momento. Le attività rappresentano usi monetari e le passività e il patrimonio netto rappresentano fonti di denaro. Registrato correttamente, il bilancio dovrebbe bilanciare gli usi monetari e le fonti di denaro, rendendo le attività pari alle passività più il patrimonio netto. Le azioni privilegiate rappresentano una fonte di denaro che fa parte del patrimonio netto.

bilancio

Bilancio

Bilancio di costruzione

Un bilancio è una configurazione a due colonne di vari elementi di transazione commerciale. Tutte le voci per le attività sono posizionate a sinistra e le voci per le passività e il patrimonio netto sono messe a destra. Inoltre, tutte le voci di responsabilità sono poste in alto a destra e le voci del patrimonio netto sono poste in basso a destra. Il lato sinistro di un bilancio è solitamente denominato lato debito e lato destro lato credito. Per aumentare l'importo in dollari di un articolo di debito o di credito, viene effettuata una voce di debito o di credito sul rispettivo articolo. Per ridurre l'importo in dollari di un articolo di debito o di credito, fai una voce di credito o di debito sul rispettivo articolo.

Patrimonio netto

Il patrimonio netto è un'importante fonte di denaro che le società utilizzano per finanziare i propri acquisti di attività. Azioni privilegiate, azioni ordinarie e utili non distribuiti sono le tre componenti principali del patrimonio netto. Qualsiasi variazione nel patrimonio netto influisce contemporaneamente su una voce dell'attivo o su una passività. Ad esempio, un aumento del patrimonio netto può comportare un aumento della liquidità sul lato dell'attivo o di un'altra voce dell'attivo non monetario, quando l'aumento del patrimonio netto è archiviato in contanti o utilizzato per acquistare un'attività. L'aumento del patrimonio netto può anche determinare una diminuzione di una voce di passività, quando l'aumento del capitale proprio viene utilizzato per estinguere un debito o un debito è stato convertito in capitale.

Classificazione delle azioni privilegiate

Le azioni privilegiate sono classificate come voce di patrimonio netto in bilancio. L'emissione di azioni privilegiate fornisce una fonte di capitale per gli usi di investimento. Le azioni privilegiate possono essere ulteriormente classificate in base al particolare tipo di azioni, come azioni privilegiate convertibili o non convertibili. La classificazione fornisce quante più informazioni dettagliate e speciali possibile agli utenti del bilancio. Il valore nominale e le azioni totali dello stock privilegiato sono anch'essi riportati a bilancio.

Registrazione di supporti preferiti

Le azioni privilegiate normalmente sono registrate nella parte superiore della sezione del patrimonio netto a bilancio. Quando una società emette azioni privilegiate, registra un credito sulle azioni privilegiate nell'importo dei proventi delle vendite e un debito in contanti, aumentando sia il conto azionario delle azioni privilegiate che il conto in contanti, che è un conto attivo speciale. Se i proventi delle vendite superano il valore nominale del titolo privilegiato, l'eccedenza è registrata separatamente come capitale aggiuntivo versato.


Video: