In Questo Articolo:

Le obbligazioni di risparmio sono investimenti del Tesoro degli Stati Uniti. Quando acquisti un titolo di risparmio, stai prestando al governo federale l'importo che paghi per il prestito. Nel tempo, il legame aumenta di valore; quando il destinatario del bond incassa il bond, il Tesoro degli Stati Uniti lo paga per il prestito con gli interessi. La legge federale vieta alle banche di addebitare commissioni ai clienti per l'incasso in obbligazioni di risparmio, anche se i clienti potrebbero dover pagare penali se incassano l'obbligazione troppo presto.

Nessun costo per il cliente

Le banche devono pagare una commissione al Federal Reserve Board per ciascun titolo di tesoreria che incassano entro un mese di calendario. Tuttavia, al momento di questa pubblicazione, la legge federale vieta alle banche di addebitare commissioni ai clienti se incassano buoni del tesoro presso la banca. Pertanto, non dovresti pagare alcuna commissione e nella maggior parte dei casi dovresti essere in grado di incassare l'obbligazione per il suo valore corrente se visiti una banca.

Pena

Se si incassa un titolo di risparmio prima del quinto anniversario del suo acquisto, è necessario pagare una penale per incassare il legame troppo presto. In questo caso, la banca deve trattenere gli ultimi tre mesi di interesse quando incassa il tuo buono di risparmio. Ad esempio, se acquisti un prestito di risparmio nell'aprile 2011 e lo incassi a marzo 2013, devi rinunciare agli interessi sul prestito da gennaio a marzo 2013.

divieti

Le banche non possono incassare obbligazioni di risparmio per i clienti se l'obbligazione ha meno di un anno di età o, nel caso di obbligazioni emesse prima del febbraio 2003, meno di sei mesi. Se una persona presenta un'obbligazione per l'incasso prima di queste scadenze, il banchiere non può mantenere l'obbligazione né addebitare una commissione; deve restituire il legame al cliente e avvisare il cliente che il legame non è ancora possibile.

Come in contanti

Se vuoi incassare un prestito di risparmio, portalo in banca insieme al tuo documento di identità. Il nome sul tuo ID deve corrispondere al nome sul legame. Se hai cambiato legalmente il tuo nome da quando hai ricevuto il legame, sottoscrivi il legame con entrambi i nomi; tuttavia, se il tuo nuovo nome è sostanzialmente diverso dal tuo nome originale, il cassiere potrebbe non essere in grado di incassarlo. In questi casi, potrebbe essere necessario inviare la prova della propria identità al Consiglio della Federal Reserve. Se stai incassando un legame per un bambino di età inferiore ai 18 anni, scrivi il tuo nome e "genitore" del nome del bambino. Ad esempio, "John Smith, genitore di Jack Smith." Mostra il tuo tesserino al cassiere in banca e le dai il vincolo; lei lo incasserà per te e stamperà il legame in modo che non possa essere rimosso prima di metterlo nel suo cassetto.


Video: MEGLIO POSTE O BANCA ?