In Questo Articolo:

Che si tratti di una partita leggera o pesante, Ali contro Frazier o Mayweather contro Hopkins, le regole del pugilato sono applicate da un arbitro. Alcuni diventano famosi come i pugili che officiano e guadagnano salari a sei cifre o più ogni anno. Arbitri famosi e famosi includono Mills Lane, Richard Steele e Randy Neumann. Diversi fattori determinano gli stipendi per gli arbitri di boxe, tra cui lo stato professionale o amatoriale, l'esperienza e il "borsellino" o l'importo complessivo del combattimento.

La struttura del salario

Nel pugilato professionale, il combattente promotore assegna e paga gli arbitri. La loro paga può variare da $ 150 a $ 25.000 per combattimento. Arbitri ben noti e più esperti che lavorano combattimenti di alto profilo (combattimenti tra pugili del campionato o pugili estremamente popolari) guadagnano in genere retribuzioni nella fascia più alta. Il principale arbitro di boxe Joe Cortez, in un articolo per USCombatSports, afferma che il "borsellino" per gli arbitri di boxe è più alto in Nevada. Gli stipendi annuali per gli arbitri di boxe dipendono anche dal numero di combattimenti che officiano ogni anno.

Stipendio medio

Secondo il Bureau of Labor Statistics 2010-11, il salario medio per arbitri, arbitri e lavoratori collegati era di circa $ 23.000 a partire dal 2008. Gli stipendi nella fascia bassa erano $ 15.000 rispetto agli stipendi di medio livello tra $ 18.000 e $ 43.000 all'anno dal 2008. Il 10% più pagato ha guadagnato fino a $ 63.000 all'anno.

I migliori uomini di Boxe

Mentre gli arbitri di boxe professionisti stanno guadagnando un po 'di soldi dall'arbitro rispetto agli arbitri dilettanti, che di solito fanno volontariato, possono ancora avere altri lavori per sostenere le loro famiglie. Questo è il caso di Cortez, che è un membro della Boxing Hall of Fame. Anche se lavora con i migliori combattimenti in Nevada, afferma che gestisce e ha altre fonti di reddito. Un altro arbitro top, Steve Smoger, è stato procuratore e poi giudice del tribunale municipale fino al suo ritiro nel 2005.

Arbitri MMA

Il MMA, noto anche come arti marziali miste, combina boxe, kickboxing, wrestling e arti marziali. La boxe in questo sport è fatto senza l'uso di guanti. Come nel pugilato tradizionale, gli arbitri applicano le regole sul ring. I loro stipendi dipendono dalle entrate previste per un evento e possono variare da $ 200 a $ 1,200 per evento. A differenza della boxe tradizionale, le tariffe sono stabilite dal commissario atletico, che assegna anche gli arbitri MMA.


Video: Il più grande scandalo sportivo della storia del Calcio.